Horizon Forbidden West: ecco il primo filmato di gameplay allo State Of Play

horizon forbidden west

Alla fine lo State of Play è arrivato. Guerrilla Games e Sony hanno presentato in serata Horizon Forbidden West, sequel di uno dei nuovi brand lanciato da Sony durante la generazione Playstation 4.

Il titolo è stato mostrato in un filmato di 20 minuti (di cui 14 di puro gameplay) all’interno dell’appuntamento State Of Play, questa volta completamente dedicato alle nuove avventure di Aloy.

Fin da subito si nota l’incredibile impatto grafico di cui è capace il Decima Engine (lo stesso di Death Stranding) con l’hardware Playstation 5. Ad un occhio attento, comunque, non sfuggono le numerose novità di gameplay come la presenza di rampino, nemici umani più intelligenti rispetto al passato, nuove macchine, una rinnovata dimensione di gioco grazie alla possibilità di nuotare sott’acqua.

Dal trailer risultano terribilmente d’impatto le ambientazioni tropicali sulla costa di San Francisco, con i grattacieli che si stagliano fortissimi nel cielo.
Confermati da Guerilla Games anche zone desertiche o innevate.

Ancora nessuna data d’uscita per il titolo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

House of Ashes: primo sguardo al terzo episodio dell’antologia horror Dark Pictures

beautiful desolation

Beautiful Desolation | Recensione (PS4)