Sembra che Sony voglia strizzare l’occhio al gioco mobile

sony, sony playstation, sony playstation mercato mobile, sony vuole investire nei giochi mobile, sony giochi mobile

Secondo le notizie da un incontro con gli investitori che si è svolto ieri, Sony avrebbe confermato una vecchia voce che vorrebbe un’espansione del suo mercato nel territorio del mobile attraverso nuove uscite di alcune sue IP, al fine di “accogliere milioni di nuovi giocatori nella famiglia PlayStation”.

sony, sony playstation, sony playstation mercato mobile, sony vuole investire nei giochi mobile, sony giochi mobile
Presto potremmo giocare uno spin-off di God of War next-gen su smartphone?

Dopo vari rumor, Sony ha finalmente confermato queste voci per bocca del CEO Jim Ryan: “Abbiamo pensato a come i giocatori godono dei nostri contenuti e abbiamo avuto qualche successo iniziale con la sperimentazione di giochi e applicazioni mobili, volta a fornire più scelta ai giocatori”.

Ha aggiunto: “Il mobile è solo una delle aree che stiamo esplorando per raggiungere milioni di giocatori oltre a quelli già sulle nostre piattaforme. PlayStation ha un enorme catalogo di diverse IP first-party che possono essere implementate su smartphone e integrare i nostri giochi AAA o i giochi del servizio live. Stiamo esplorando il mercato mobile con alcuni meravigliosi franchise PlayStation, quindi rimanete sintonizzati”.

Vista la fortuna del gioco mobile in casa Nintendo (e dato che Xbox sembra voler sperimentare sempre più in questo campo grazie a tecnologie come Game Pass Cloud), non è una sorpresa vedere Sony spingersi in questa direzione.


Che alcune IP accantonate nel corso della scorsa generazione possano tornare sul mercato grazie a una loro incarnazione su mobile?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Gameranx

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

uncharted 4, uncharted 4 pc, uncharted 4 porting su pc, uncharted 4 arriverà su pc

Uncharted 4 potrebbe finalmente approdare su PC

nintendo switch pro, nintendo switch nuovo modello, nintendo switch nuovo modello uscita autunno 2021, nintendo nuova console, switch nuova versione, The legend of zelda breath of the wild 2, Zelda Breath of the Wild, Zelda BoTW 2

La nuova Switch? E’ praticamente in arrivo