Broken Veil, la risposta russa a Little Nightmares, fa davvero paura

broken veil, broken veil platform horror, broken veil videogioco, broken veil annuncio

Little Nightmares è stato un gioco in grado nel suo piccolo di costruire un nuovo tipo di gioco dell’orrore, certo terrificante, ma in grado di parlare con un registro fancullesco e quasi da fiaba nera che l’ha reso un piccolo classico. Broken Veil, gioco d’avventura platform in arrivo su KickStarter da Sinistrum Games, ha deciso di raccogliere la sfida di Tarsier Studios proponendo atmosfere simili, ma giocando su elementi originali.

broken veil, broken veil platform horror, broken veil videogioco, broken veil annuncio

Ambientato in una lugubre Russia post-sovietica, Broken Veil ci mette al comando di un ragazzo affetto da cecità facciale (prosopagnosia) che non gli permette di distinguere abilmente i volti delle persone che incontra, che dovrà aggirarsi in una piccola città di provincia in cerca della madre.

La particolare condizione del nostro alter-ego ci porterà a muoverci in un ambiente estremamente ostile, nel quale nulla di ciò che è su schermo sarà come appare, fatto che ha permesso agli sviluppatori di creare puzzle profondi e disturbanti

broken veil, broken veil platform horror, broken veil videogioco, broken veil annuncio

Il design ideato da Sinistrum Games è davvero interessante: una grafica stilizzata e a tratti concettuale fotografa gli ambienti tipici di un decadente ambiente russo contemporaneo, in un tripudio di strutture dozzinali e fatiscenti.

Ad aggiungere tocchi invitanti ci sono poi alcune feature di gameplay centrali, come la possibilità per risolvere le diverse sfide guidando animali e utilizzando vari strumenti (come un puntatore laser, che sembra avere molta importanza). Il tutto all’interno di un gioco che sembra basato sulla nostra capacità di mantenere sempre il sangue freddo e di giocare d’astuzia, muovendoci con cautela in un ambiente spaventoso.

In caso Broken Veil vi stuzzichi, sappiate che il progetto arriverà su Kickstarter nel tardo secondo quadrimestre del 2021, e al momento la sua release è prevista all’incirca per fine anno.

Vi invitiamo a seguire il profilo Twitter e il sito ufficiale del gioco (che sarà disponibile in inglese e russo).

Qui il trailer ufficiale di Broken Veil:

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

fortnite, fortnite playstation, playstation 4, sony crossplay, sony ecco come si tutela dai troppi acquisti su altre piattaforme in crosspaly, Epic Games

Sony ha una strategia per massimizzare le entrate dai suoi giochi con il crossplay

Fortnite: Lady Gaga, The Rock, Metroid e tanto altro emerge dai piani di Epic Games