Finalmente abbiamo delle date di lancio per Chernobylite

Il surrealistico horror RPG sci-fi Chernobylite, ambientato in una fotorealistica Chernobyl tridimensionale, ha finalmente delle date di lancio. Ad annunciarle sono stati All In! Games e lo studio di sviluppo polacco The Farm 51 attraverso un suggestivo gameplay trailer, visibile qui in basso.

Gli esploratori di Chernobyl sono invitati a provare il gioco questo luglio su PC, PlayStation 4 e Xbox One. Per chi avesse a disposizione l’Early Access del gioco, è già possibile scaricare la cosiddetta Pre-Launch Mega Patch oggi, un aggiornamento che richiede pianificazione, furtività e cooperazione alla ricerca di indizi per risolvere il mistero di Pripyat e di tutta la Zona di Esclusione. Tale patch include cambiamenti significativi alla trama, ai dialoghi, alla localizzazione, alla colonna sonora e, soprattutto, al livello conclusivo di Chernobylite.

Tra le novità riguardanti la localizzazione, è stato aggiunto il doppiaggio sia in Inglese che in Russo, per una maggiore immersione nell’atmosfera sovietica del gioco. Sorpresa delle sorprese, per la nuova colonna sonora c’è la partecipazione di Mikolak Stroinski, famoso autore della colonna sonora di The Witcher 3. Per l’occasione, titolo sarà anche in sconto su Steam a partire da oggi. Il pre-acquisto di Chernobylite, inoltre, garantisce l’accesso ai futuri DLC di gioco gratis.

Al di là del rilascio a luglio, Chernobylite avrà dei successivi lanci su Epic Games Store più tardi nel 2021, mentre ulteriori dettagli riguardo l’approdo alla next-gen di Xbox Series X|S e PlayStation 5 verranno condivisi nel prossimo futuro.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Chernobylite

Monster Hunter Digital Event in arrivo: novità per Rise e Stories 2

titanfall 2, respawn, titanfall respawn, respawn nuova IP, respawn nuovo franchise, nuovo progetto programmatori Titanfall 2, nuovo progetto programmatori Star Wars Jedi: Fallen Order

Respawn di nuovo al lavoro, ma non si tratta né di Titanfall né di Fallen Order 2