Le pietanze di Monster Hunter: World vi fanno venire fame? Allora questo video fa per voi

monster hunter: world, monter hunter, monster hunter: world ricetta, monster hunter: world ricetta selezione dello chef, Monster Hunter: World ricetta ricreata dal vivo

Molti sono i giochi che ci permettono di addentare-in game- cibi deliziosi, e il franchise di Monster Hunter è sicuramente tra questi. Non è un caso quindi che uno chef piuttosto popolare abbia avuto idea di cucinare una delle ricette più gustose di Monster Hunter: World, e il risultato sembra davvero una bomba.

monster hunter: world, monter hunter, monster hunter: world ricetta, monster hunter: world ricetta selezione dello chef, Monster Hunter: World ricetta ricreata dal vivo
Gnammy!

Il canale in questione si chiama Babish Culinary Universe, e il creator Andrew Rea ha deciso di dare ai fan di Monster Hunter qualcosa per cui sbavare veramente: una “trasposizione” della cosiddetta “selezione dello chef“.

Se avete giocato a Monster Hunter: World, allora saprete senza dubbio di che piatto stiamo parlando e di quanto particolare sia: in esso frutti di mare, riso, pollo, formaggio e varie altre carni si uniscono per creare un pasto dall’aspetto sostanzioso.

Nel video, Rea spiega il processo di creazione degli spiedini, delle cozze e della paella ispirata al bibimbap, piatto tipico coreano.
“Il piatto dello chef mi ha perseguitato per anni”, racconta Rea nella descrizione del video. “Un glorioso miscuglio interculturale di cucine unite insieme, divorato da un guerriero e buttato giù con un boccale di birra. Poi mi è venuto in mente: era un piatto “a scelta dello chef”, e io sono lo chef! Quindi sto facendo quello che volevo fare da tempo e lo divoro come un guerriero – lentamente, in porzioni ragionevoli, come avanzi per tutta la settimana”.

monster hunter: world, monter hunter, monster hunter: world ricetta, monster hunter: world ricetta selezione dello chef, Monster Hunter: World ricetta ricreata dal vivo

In caso anche voi vogliate provare a cimentarvi nell’impresa, Rea ha anche condiviso la ricetta sul suo blog (qui il link): accetterete la sfida?

Se siete interessati ad altre riprese di gioco, potete dare un’occhiata al suo canale completo: siamo certi che troverete pane per i vostri denti (nel vero senso della parola).

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Game Informer

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

homefront: the revolution, timesplitters 2, timesplitters 2 full 4k homefront: the revolution, giocare timesplitters 2 attraverso Homefront: the revolution

Giocare tutto TimeSplitters 2 in 4K? Forse presto potremo farlo

pac-man 99, pac-man, pac-man multiplayer, pac-man 99 Nintendo, Nintendo switch, switch

Pac-Man 99: Nintendo omaggia il re degli arcade con un nuovo gioco multiplayer