Microsoft conferma: alcuni titoli Bethesda saranno esclusive Xbox e PC

giochi bethesda esclusiva xbox

È oramai notizia consolidata che Microsoft ha completato l’acquisizione di ZeniMax Media, società madre di Bethesda Softworks, annunciando il tutto attraverso un post su Xbox Wire. Grazie a questa operazione di “calciomercato videoludico“, Xbox dà il benvenuto a ben otto studi di sviluppo che qualunque appassionato di videogame conosce, tra cui Bethesda Game Studios, id Software, ZeniMax Online Studios, Arkane, MachineGames, Tango Gameworks, Alpha Dog e Roundhouse Studios.

Le parole di Phil Spencer, capo di Xbox (nonché autore del post in allegato), trasudano entusiasmo, ed assicurano a Bethesda ed agli altri sviluppatori il massimo supporto per la realizzazione dei loro prossimi lavori.

Vi avevamo già parlato delle conseguenze che l’acquisizione avrebbe generato, e “Big Phil” ha in parte confermato ciò che in molti sospettavano: alcuni dei futuri giochi Bethesda saranno esclusive Xbox e PC, con l’obiettivo di creare il più grande ed ambizioso team di studi first party che si sia mai visto. In tutto questo, Spencer conferma che il Game Pass sarà il luogo ideale su cui giocare i nuovi titoli Bethesda, lasciando intendere che saranno tutti inclusi nel “Netflix dei videogame” sin dalla loro release.

Quali saranno i giochi Bethesda in esclusiva Xbox?

giochi bethesda non più su ps4
La conferma ufficiale arriva da Phil Spencer in persona.

Allo stato attuale, non è possibile rispondere a questa domanda. L’unico dato certo è che Microsoft rispetterà gli accordi che ZeniMax aveva stretto prima della sua acquisizione; questo significa che Ghostwire: Tokyo e Deathloop rimarranno esclusive console Playstation 5, ma non è da escludere che, prima o poi, approderanno anche sulle piattaforme Microsoft.

Non è ancora chiaro quale possa essere il destino di Starfield e The Elder Scrolls VI, ma anche in questo caso è altamente probabile che questi blockbuster rimarranno destinati anche alla console Sony.

I dubbi rimangono, come detto anche da Phil Spencer, sui titoli futuri di Bethesda. Volendo fare un esempio, Fallout 5 sarà esclusiva Xbox e PC? E quale sarà il destino del prossimo Doom? Anche a questa domanda non è possibile dare una risposta certa. Se, da una parte, qualunque fanboy desidererebbe avere questi franchise in esclusiva assoluta, dall’altra, Microsoft ha sempre dimostrato di non credere nelle barriere; sotto questo aspetto, la presenza di Minecraft su tutte le piattaforme di gioco, nonostante l’acquisizione di Mojang, è un esempio lampante di quanto ora dichiarato.

Entro la fine dell’anno Xbox condividerà nuove prospettive sui propri team di sviluppo ma, nel frattempo, per celebrare al meglio questo momento speciale, nel corso di questa settimana nuovi giochi Bethesda saranno inclusi all’interno di Xbox Game Pass. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti in merito.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

steam rimossi giochi per errore database

Steam, molti titoli sono spariti dal database a causa di un errore

i trucchi per pc di simcity 4

SimCity 4 Deluxe Edition – Tutti i Trucchi per PC