Secondo Bloomberg Switch Pro arriverà molto presto

nintendo switch, nintendo switch pro, nintendo switch pro nuovo modello, Nintendo Switch pro rumor, Nintendo Switch pro ultime notizie,

Aumentano le probabilità che nel corso del 2021 Nintendo riveli un nuovo modello di Switch, dotato di un display OLED Samsung più grande, in grado di produrre grafica 4K ad altissima definizione quando è nella dock-station.

Secondo quanto riportato da Bloomberg, Nintendo ha intenzione di svelare questo nuovo modello nei prossimi mesi, ma sembra che l’ufficializzazione avverrà solo quando si avrà la certezza che la domanda del nuovo touchscreen possa essere sostenuta. L’obiettivo è infatti quello di raggiungere una buona quantità di unità in tempo per le festività natalizie 2021.

nintendo switch, nintendo switch pro, nintendo switch pro nuovo modello, Nintendo Switch pro rumor, Nintendo Switch pro ultime notizie, the legend of zelda: breath of the wild 2, nintendo
Forse potremo giocare a Breath of the Wild 2 su una nuova console a fine anno!

La responsabile dell’operazione sarà Samsung Display Co., che dovrebbe iniziare la produzione di massa di pannelli OLED da 7 pollici con risoluzione 720p già a giugno 2021 con un “obiettivo mensile iniziale di meno di un milione di unità”. A luglio dovrebbe poi esserci l’invio agli assemblatori.

Ragionando sulle dimensioni della nuova console e sul loro impatto sull’utilizzo, l’attuale modello di Nintendo Switch ha uno schermo da 6,2 pollici con risoluzione 720p, il che significa che lo schermo della “Switch pro” sembrerebbe occupare la maggior parte della lunetta nera intorno ad esso in modo da poter offrire un’esperienza visiva più immersiva e rifinita.

Secondo quanto affermato da detto Yoshio Tamura, co-fondatore della società di consulenza display DSCC:

“Il pannello OLED consumerà meno batteria, offrirà un contrasto più elevato e forse un tempo di risposta più veloce rispetto all’attuale display a cristalli liquidi della Switch”.

Il report sostiene anche che Nintendo ha deciso di adottare pannelli OLED rigidi per questo nuovo modello, definita come un'”alternativa più economica ma meno flessibile al tipo comunemente usato per gli smartphone di fascia alta”.

Nintendo Switch è stata lanciata in tutto il mondo il 3 marzo 2017, e con  79.87 milioni di unità registrate a dicembre 2020 si è imposta come miglior risultato di vendita di una console per la multinazionale nipponica.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Bloomberg

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Yuffie Moguri

Yuffie è bellissima in queste nuove fanart dedicate a Final Fantasy VII

Dungeons & Dragons, Dungeons & Dragons nuovo videogioco, G&D nuovo rpg, Ravenloft

Il prossimo gioco di D&D ci porterà nelle tenebre di Ravenloft? Gli indizi ci sono