Aliens Fireteam: si torna dove nessuno può sentirci urlare

aliens: fireteam, Aliens videogioco, Alien, Aliens: scontro finale, nuovo giocoAlien

Fin dal suo lancio, l’universo di Alien ha da sempre ispirato il videogioco horror, survival e action, e ciò vale soprattutto per Aliens-Scontro Finale, secondo episodio della tetralogia classica diretto da James Cameron e incentrato sulle vicende di una squadra di super-soldati alle prese con i famigerati xenomorfi. Ora, a quasi dieci anni dall’fps Colonial Marines,  Cold Iron Studios ha rivelato Aliens: Fireteam, un nuovo sparatutto cooperativo di sopravvivenza in terza persona ambientato nell’universo del franchise, sviluppato in collaborazione con 20th Century Games.

Il gioco è ambientato 23 anni dopo la trilogia originale di Alien e cala il giocatore nei panni di un colonial marine (i simpatici soldatoni utilizzati dalle multinazionali onnipresenti nel setting) a bordo della USS Endeavor. Come da tradizione, non facciamo in tempo ad ambientarci nel nostro ruolo che la squadra deve rispondere a una chiamata di soccorso dalle colonie esterne. Una missione che, sappiamo già, andrà a finire male.

Nel gioco dovremo esplorare strutture infestate, rovine abbandonate e strani paesaggi alieni in quattro campagne in compagnia di altri due giocatori o con compagni di squadra guidati dall’AI, attraverso una serie di missioni rigiocabili.

Ci saranno oltre 20 tipi di nemici, dagli Xenomorfi ai sintetici (simpatiche biomacchine che nei film di Alien adorano mettere in pericolo i protagonisti ancor più degli alieni stessi). Si tratterà di un gioco di squadra tattico, nel quale coordinazione e strategia saranno essenziali per sradicare le minacce che ci ritroveremo davanti, minacce che siamo certi usciranno da ogni singola fo**uta parete.

Il gioco di metterà a disposizione cinque classi di personaggi tra cui scegliere, varie armi e mod personalizzabili, più un sistema di progressione del PG. Previsto anche un sistema di Challenge Card che consente di modificare lo scenario di ogni missione, offrendo una nuova esperienza con diversi path da seguire.

Sperando che un annuncio tanto interessante si concretizzi in un gioco all’altezza, Aliens: Fireteam uscirà quest’estate per Xbox Series X/S, Xbox One, PlayStation 5, PlayStation 4 e Steam.

Qui il trailer:

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE VG247

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

steam play together, steam gioco in remoto, steam con gli amici, dividere Steam con amici senza account

Steam ai tempi del distanziamento sociale: arriva Remote Play Together

Epic Games, Fall Guys, Fall Guys Epic Games, Mediatonic acquisita da Epic Games, Fall Guys Fortnite

Mediatonic, gli sviluppatori del pazzissimo Fall Guys, sono stati acquistati da Epic Games