Con questa mod di The Witcher 3 potremo vestire Ciri con le armature dello strigo

the witcher 3

Fin dalla sua uscita, nel lontano 2015, The Witcher 3: Wild Hunt è stato altamente lodato come uno dei più grandi RPG di tutti i tempi.

La narrazione avvincente e ben scritta e le incredibili missioni secondarie sono alcune tra le sue attrazioni principali; a questo è importante aggiungere la presenza di paesaggi mozzafiato a perdita d’occhio e aspetto tecnico di grande qualità, realizzato con grande cura e attenzione dal team polacco.

Nonostante il gioco base di per sé sia tanta roba, la cosa migliora soltanto quando ci si aggiungono i due DLC usciti successivamente. Sia Heart Of Stone che Blood & Wine sono riconosciuti universalmente come alcuni tra i contenuti extra più belli della storia, specie se rapportiamo il loro costo sul mercato al valore che portano al prodotto.

Ciri, è ora di vestirsi eleganti!

Il modder Bububull ha creato una mod che permette a Ciri, la figlia del protagonista Geralt, di indossare l’armatura della scuola dell’orso. Questa grande e pesante armatura, basata sull’intrecciarsi delle cotte di maglia, grazie a questa mod iresce ad adattarsi perfettamente alle movenze e al corpo di Ciri, finendo per non sfigurare minimamente.

La mod nello specifico permette a Ciri di indossare una replica dell’equipaggiamento dell’Orso da gran maestro leggendario. Questo pezzo d’equipaggiamento è ottenibile unicamente all’interno dell’espansione The Witcher 3: Blood And Wine.

Per poter scaricare la mod andiamo su Nexusmods, effettuiamo il download e seguiamo la guida integrata per modificare il contenuto del nostro titolo.

La mod include anche una versione senza texture, così sarete liberi (previa qualche conoscenza tecnica) di cambiare gli indumenti di Ciri in un’altra delle armature indossabili da Geralt presenti all’interno di The Witcher 3.

L’equipaggiamento dell’orso è una delle migliori armature pesanti che è possibile trovare all’interno di The Witcher 3. Essa si trova a Skellige, sulla cima dello Yngvar’s Fang a nord del porto di Urialla. L’armatura porta con sé importanti bonus per gli utilizzatori del segno Quen. Chiaramente Ciri di tutte quelle belle statistiche non ci farà molto ma ehi, meglio di niente poco ma sicuro!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

superman, man of steel, ,henry cavill, henry cavill superman, superman jj abrams, supertam reboot, superman reboot jj abrams

Superman torna al cinema. Ancora una volta

Zelda in Breathe of The Wild

The Legend Of Zelda: Breath of the Wild: il cosplay di shirogane_sama è perfetto in ogni dettaglio