Turok 1 e 2 tornano a ruggire su PlayStation?

turok, turok playstation, turok fps su playstation 4, Turok 2, Turok su playstation 4

Turok e Turok 2: Seeds of Evil, storici fps targati 1997 e 1998 usciti su varie piattaforme nel corso degli anni, potrebbero presto sbarcare su PlayStation Store.

Secondo alcune inserzioni avvistate da Gematsu, entrambi i giochi potrebbero uscire il 25 febbraio. Al momento in cui scriviamo, pagine dei due giochi sono visibili solo tramite la PlayStation App, mentre una ricerca di entrambi i giochi tramite il negozio in ambiente web non ha portato a nessun risultato. Tuttavia, la presenza delle pagine nell’App e una lista di trofei è stata scoperta l’anno scorso ha portato varie testate a prendere per buono il report di Gematsu.

turok, turok playstation, turok fps su playstation 4, Turok 2, Turok su playstation 4

Altro elemento che confermerebbe la nuova release c’è il fatto che già nel 2016 Night Dive Studios aveva suggerito di essere interessata a rilasciare i giochi di Turok per le piattaforme PlayStation.

Conosciuto come uno dei protagonisti dell’action di fine anni ’90, la serie di Turok è basata su una serie a fumetti britannica concepita negli anni ’50 e incentrata sulla bizzarra vicenda di Tal’Set, nativo americano impegnato a combattere un perfido stregone con l’obiettivo di far tornare il mondo intero allo stato preistorico.

Con un gameplay fps classico, il giocatore doveva mettersi sulle tracce dello stregone e soprattutto combattere un esercito di nemici fra i quali dinosauri (fra i quali velociraptor e tirannosauri), mostri e altre soldati nemici. Fra i punti più interessanti, le vaste mappe esplorabili dal giocatore.

Sia Turok 1 che 2 sono già usciti su Xbox One, Switch e PC, ma a quanto pare presto anche i videogiocatori di PlayStation potrebbero avere una bella sorpresa.

Quanti di voi non vedono l’ora di tornare a giocarci?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE PlayStation LifeSyle

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

giochi ambientati in città reali, new york videogiochi, londra videogiochi, parigi videogiochi, the last of us parte II, Assassin's Creed II, Watch Dogs: Legion, Marvel's Spider-Man, The Saboteur

Cinque giochi ambientati in città del mondo reale

gioco inedito nintendo 64 - copertina

Gruppo di appassionati scopre e restaura gioco inedito per Nintendo 64!