Ricaricate l’inchiostro: Splatoon 3 sta arrivando

Nintendo Switch, Nintendo, Splatoon 3 Nintendo Switch, Splatoon, Splatoon 3

Fra i reveal più interessanti del Nintendo Direct di ieri sera c’è stato senza dubbio il lancio di Splatoon 3 per Nintendo Switch nel finale della diretta, un annuncio che magari può aver deluso quanti si aspettavano un update su Breath of the Wind 2, ma che siamo certi avrà reso contento qualche vecchio fan.

Questo terzo episodio dello “sparatutto di Nintendo” non uscirà prima del 2022, ma Nintendo ha diffuso alcune notizie interessanti.

In questo nuovo episodio l’ambientazione è un po’ più cupa e post-apocalittica rispetto al passato, mentre i giocatori vengono lanciati sulla mappa dal cielo, in stile Fortnite. Il gioco comprende nuove armi (come l’arco), opzioni di personalizzazione e nuove mosse.

Nintendo Switch, Nintendo, Splatoon 3 Nintendo Switch, Splatoon, Splatoon 3

In Splatoon 3 saremo chiamati a lasciarci Inkopolis alle spalle e a dirigerci verso una nuova regione, le Splatlands. Al loro centro c’è una nuova città in cui si riuniscono gli Inklings e gli Octolings: Splatsville, conosciuta anche come la “Città del Caos”.

Maggiori informazioni arriveranno nel corso del 2022.

In caso ve lo foste perso, ecco il trailer ufficiale:

Ricordiamo che le prime informazioni su Splatoon 3 sono arrivate dopo ben quattro anni dal secondo episodio della serie, che era stato annunciato a gennaio 2017 e che assieme al primo gioco della serie (2015) rappresenta uno dei giochi Nintendo più amati e famosi fra quelli che hanno debuttato nel decennio appena concluso.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

playing with power-The Nintendo Story crackle, documentario nintendo crackle, documentario sulla nintendo, documentario super mario crackle

Playing with Power: la storia di Nintendo in un documentario in arrivo

tfue

L’avete riconosciuto? Contrabbandava account e a nemmeno 20 anni era già coinvolto in cause milionarie