HOME » news

Playing with Power: la storia di Nintendo in un documentario in arrivo

playing with power-The Nintendo Story crackle, documentario nintendo crackle, documentario sulla nintendo, documentario super mario crackle

La storia di Nintendo è una delle più belle e ispiranti di tutta l’industria del videogioco, e non sorprende affatto che una major abbia voluto dedicargli un documentario in cinque parti.

Si tratta di Playing with Power: The Nintendo Story, prodotto da Crackle, che punta all’obiettivo di raccontare i 132 anni del colosso giapponese (partendo quindi dai trascorsi come produttrice di articoli per la casa e giocattoli) con un focus particolare sul suo incontro con l’industria del gioco digitale a partire dal 1985, anno di uscita del Nintendo Entertainment System.

Ecco il trailer:

Si tratta di una produzione molto particolare, e non solo perché di fatto Nintendo ha creato innumerevoli “miti contemporanei”-in primis Mario e il suo universo- e introdotto milioni di videogiocatori al loro hobby preferito, ma soprattutto perché Nintendo non è famosa per dare voce a dettagli “confidenziali” della sua storia e della sua macchina produttiva.

In questo senso, Playing with Power potrebbe essere un’ottima occasione per scoprire qualche dettaglio in più.

playing with power-The Nintendo Story crackle, documentario nintendo crackle, documentario sulla nintendo, documentario super mario crackle

La serie è narrata da Sean Astin (per intenderci, il Sam Gamgee de Il Signore degli Anelli) ed è strutturata in una serie di interviste a figure storiche dell’azienda, personalità chiave di competitor come Atari e Microsoft, e appassionati, ma punta anche a dare uno sguardo critico su aspetti controversi come le cause legali affrontate da Nintendo nel corso degli anni.

L’autore della serie è Jeremy Snead, regista e scrittore con un ricco curriculum di progetti documentaristici dedicati al videogioco come Unlocked: The World of Games, Revealed. Le premesse sono quindi ottime per credere che i fan potranno trovare un prodotto all’altezza della loro passione.

Al momento Playing with Power sarà disponibile solo sulla piattaforma digitale Crackle, piattaforma al momento non disponibile nel nostro paese, ma è possibile che dato l’argomento di grido possa trovare anche canali distributivi in Italia.

FONTE Screenrant

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Rustler | Anteprima (PC): GTA nel Medioevo

Nintendo Switch, Nintendo, Splatoon 3 Nintendo Switch, Splatoon, Splatoon 3

Ricaricate l’inchiostro: Splatoon 3 sta arrivando