HOME » news

Super Mario 3D World + Bowser’s Fury | Ecco il trailer di lancio

super mario 3d world + bowser's fury copertina

Ci siamo, Nintendo ha rilasciato il trailer di lancio di Super Mario 3D World + Bowser’s Fury, nuovo titolo della serie principale mariesca uscito oggi per Nintendo Switch in tutto il mondo.

Cos’è il titolo in questione?
Super Mario 3D World + Bowser’s Fury è un operazione molto particolare per il brand di Mario. Esso è una riedizione del titolo mainline uscito nel corso del 2013 per Nintendo Wii U su Nintendo Switch. Nel gioco in questione Bowser ha rapito la principessa Sprixie e il giocatore, con quattro personaggi giocabili, dovrà salvarla utilizzando poteri come la super campana, la doppia ciliegia o la scatola cannone.

Questa edizione specifica ha dei miglioramenti interessanti al gameplay come una maggiore velocità di corsa o la possibilità di fare salti ancora più alti utilizzando la super campana. Il gioco supporta anche i controller giroscopici presenti su Nintendo Switch.

Leggi anche: Sbattere contro il muro per i record ? In Mario Kart 64 succede

Oltre a ciò troviamo anche Bowser’s Fury, un interessante inserto che è un grande mega livello di un gioco di mario che non è stato mai presentato prima. Il titolo in questione è un livello aperto simile a quelli che abbiamo visto all’interno di Mario Odissey con l’interessante aggiunta di diversi poteri.

In tutto questo si aggiungono delle meccaniche di carattere temporale per cui, dopo una quantità arbitraria di minuti. il livello cambierà a causa dell’arrivo di Giga Bowser.

Starà al giocatore ottenere il potere per diventare un cat mario gigante e affrontare la minaccia con coraggio. Tutto questo con un amico d’eccezione rappresentato da Baby Bowser.

Che questo add-on sia il prototipo di quello che sarà il prossimo capitolo mainline del brand videoludico più famoso della storia? Noi in redazione lo speriamo davvero.

Super Mario 3D World + Bowser’s Fury è disponibile su Nintendo Switch a partire dal 12 Febbraio 2021

Da non perdere: Il prossimo gioco di D&D ci porterà nelle tenebre di Ravenloft? Ci sono alcuni indizi

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

Ghost ‘n Goblins Resurrection | Svelate armi e armature

Nasce Playtonic Friends, un nuovo publisher dai creatori di Yooka-Laylee