Quanto guadagna PewDiePie? Dopo 10 anni su YouTube potrebbe mollare tutto e vivere di rendita

Lo youtuber PewDiePie

Partiamo dalle basi: chi è PewDiePie

Per chi non dovesse sapere di chi si sta parlando, facciamo un breve riassuntino.

Felix Kjellberg è uno youtuber e gamer svedese classe 1989 e sulla cresta dell’onda da ormai un decennio. Ha iniziato a pubblicare contenuti sul suo canale YouTube dal nome PewDiePie a partire dal 2010.

Nel corso dei due anni successivi, il suo canale ha ottenuto una crescita a livello di iscritti davvero ragguardevole, arrivando a raggiungere la soglia di di 1 milione di iscritti nel Luglio 2012, – ai tempi un traguardo importante riservato a pochi -.
Solo un anno dopo, nel 2013, il canale del giovane svedese ha conquistato il titolo di canale YouTube con il maggior numero di iscritti al mondo.
Titolo che ha mantenuto fino al 2019, quando è stato superato da T-Series, ovvero il canale della più importante etichetta discografica/studio cinematografico indiano.

Se però consideriamo esclusivamente i canali “individuali”, Felix è ancora primo in classifica, con ben 108 milioni di iscritti.
Nel tempo, i video caricati da PewDiePie hanno collezionato oltre 26 miliardi di visualizzazioni. Un numero davvero pazzesco.

Passiamo ai numeri: quali sono i guadagni di PewDiePie?

Leggi anche: Tra DMCA e Youtube: PewDiePie dice la sua

Abbiamo detto che il canale YouTube PewDiePie è il canale personale più grande al mondo, con 108 milioni di iscritti che si traducono in miliardi di visualizzazioni.

Detto questo, il primo dato che dobbiamo considerare è il guadagno scaturente dalle pubblicità presenti sui suoi video.
Si stima che, solo con gli ads, lo youtuber svedese guadagni 1,6 milioni di dollari al mese.

Ci sono poi da aggiungere le cifre derivanti dagli sponsor dei video (ad esempio Nord VPN, Happy Socks, Lootcrate et cetera), e dalle affiliazioni Amazon tramite link, spesso presenti nei box informazioni dei suoi video. Per chi non lo sapesse, i link di affiliazione permettono, chiaramente a chi ha un seguito online, di guadagnare una percentuale sull’ammontare dell’acquisto fatto da terzi cliccando su quel link.
Si stima che l’ammontare equivalga a circa 500.000 dollari al mese.

Abbiamo poi le cifre ottenute dalla vendita del merchandise ufficiale, come capi di abbigliamento, gadget, et cetera…, che si stima portino a PewDiePie circa 2,75 milioni di dollari al mese.
Infine, abbiamo i video in live streaming che sono delle esclusive e, come tali, vengono pagate direttamente dalla piattaforma ospitante.

A Dicembre 2019 Forbes ha dichiarato che PewDiePie guadagni 13 milioni di dollari all’anno, non chiarendo però se tale cifra includa anche le cifre extra pubblicità.
Secondo Business Insider, Felix guadagnerebbe l’incredibile cifra di 3.319 dollari al minuto di video.


Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Marta Verì

Ho 25 anni e una laurea in Giurisprudenza.
Non lo so nemmeno io perchè né come.
Mi piacciono la musica, la verdura e Asuka Soryu Langley: proprio in quest'ordine.
Scrivo tutto il giorno e, quando non mi lamento del futuro, canto.

Nioh 2 – The Complete Edition | Il doloroso resoconto della mia prima volta su un soulslike

Ariana Grande è stata ispirata da Sackboy per una canzone