Resident Evil: Village ha una data di uscita… non solo su PS5 e Series X

data di uscita di resident evil village

Durante lo showcase di Resident Evil: Village, Capcom ha mostrato molte cose e annunciato tanti contenuti, tra le informazioni riportate durante l’evento c’è anche la data di uscita.

L’ottavo capitolo della serie horror verrà rilasciato il 7 maggio 2021, dunque dovremo aspettare meno di quanto immaginassimo per mettere le mani sulla nostra copia per PS5… e PS4.

Già, un annuncio che farà felici tutti coloro che non hanno ancora fatto, e non faranno a breve, il passaggio alla prossima gen. Resident Evil: Village uscirà anche su PS4, a differenza di ciò che aveva affermato un noto insider, secondo il quale RE8 non sarebbe mai riuscito a girare sulle console della gen sul viale del tramonto.

Lo showcase era dedicato alla console Sony, ma se tanto ci dà tanto, questo significa che il gioco Capcom sarà disponibile anche su Xbox One oltre che, ovviamente, su Series X/S.

Inoltre, chi acquisterà la versione old gen avrà diritto all’upgrade gratuito che permetterà di giocare al titolo sulla piattaforma più recente. I preorder del gioco sono attivi da oggi con la possibilità di acquistare un bundle contenente pure RE7, mentre RE8 si attiverà al lancio.

Durante l’evento, è stato confermato il gioco multiplayer pensato anche per festeggiare il 25° anniversario della nascita del franchise: si tratta di RE:VERSE. Stando alla demo mostrata, sembra che i giocatori potranno scegliere tra i vari personaggi che hanno reso famoso il brand, si sono visti all’azione, infatti, Claire Redfield, Jill Valentine, Leon Kennedy e tanti altri… anche il Nemesis!

Da oggi è disponibile una demo esclusiva per PS5 intitolata Maiden. Questa primavera invece verrà pubblicata una demo per il multiplayer.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

balan wonderworld demo giocabile

Balan Wonderworld, la data di uscita della demo

chi è la donna vampira di re village

Resident Evil: Village, adesso sappiamo i dettagli sulla bella vampira