HOME » news

Lenovo sfida Nintendo Switch con un prototipo

La portabilità sembra essere un requisito fondamentale ai nostri giorni anche nel mondo dei videogiochi. L’azienda cinese Lenovo per questo motivo ha mostrato durante il CES 2021 un prototipo di quello che potrebbe essere un suo PC tascabile per il gaming, ispirandosi alla famosa Nintendo Switch: il suo nome è LaVie Mini.

Come la sua parente Nintendo Switch, LaVie Mini è dotata di controller separabili ai lati, e di una docking station che permette allo schermo di trasferirsi sulla propria TV, o di funzionare come piccolo laptop. Le sue specifiche sono notevoli: display touch WUXGA da 8 pollici con una risoluzione 1920×1200, SSD da 256GB, processore Intel Core i7 di 11esima generazione, grafica Intel Iris Xe sul chipset e 16GB di RAM.

Lenovo LaVie Mini nella sua docking station

In passato anche altre aziende informatiche hanno provato a presentare i loro prototipi, ma nessuna a quanto pare è mai riuscita a uscire in maniera prepotente sul mercato per fare concorrenza a Nintendo Switch. Nel frattempo si parla sempre più da rumor e datamining dell’arrivo di un “modello Pro” della console ibrida di Nintendo. Che il futuro sarà contrassegnato da sempre più piattaforme di gioco portatili? Lo scopriremo solo vivendo.

Da non perdere: Dopo tre anni è stato scoperto un sacrario segreto su Zelda: breath of the wild!

FONTE GameSpot
giochi più attesi 2021

Giochi in uscita nel 2021, i titoli più attesi

Ecco il primo trailer di King of Fighters XV