Monster Hunter World, ora si può giocare nei panni di Milla Jovovich

Il film di Monster Hunter è ormai realtà, e la sua distribuzione è prevista per il 25 dicembre. Milla Jovovich, già rodata in ambito di tie-in (è protagonista dell’adattamento cinematografico di Resident Evil) , vestirà i panni della protagonista. Per festeggiare l’avvenimento, Capcom ha pensato di proporre un contenuto crossover: il 4 dicembre sarà rilasciata la Artemis Movie Quest per Monster Hunter World: Iceborne. Di seguito il trailer di annuncio.

La novità più interessante è legata proprio a Milla Jovovich: l’attrice diventerà un personaggio giocabile all’interno delle due quest realizzate per l’occasione: esse avranno una disponibilità limitata nel tempo, e copriranno un unico arco narrativo per giocatore singolo. Ovviamente il loro completamento darà diritto a bonus esclusivi ispirati al film in uscita. Ecco la descrizione ufficiale di Capcom:

La prima Event Quest del menù è intitolata “The New World” e getterà Artemis contro un feroce Black Diablos nella Wildspire Waste. Una volta completata, otterrete i materiali per craftare il set armatura α+ di Artemis, proveniente dal film di Monster Hunter. come prova della vostra vittoria sul Black Diablos, l’armatura offrirà abilità che vi renderanno più semplici le future cacce ai Diablos, come Earplugs, Health Boost, Stun Resistance e il bonus di set Hasten Recovery (normalmente disponibile sull’armatura Nergigante) e Great Luck. La seconda Event Quest, “To Our World” apparirà dopo aver completato la precedente, e proporrà una sfida ancora maggiore… un Rathalos!

Insomma i fan del gioco – e di Milla Jovovich – avranno presto un motivo per riprenderlo in mano, in attesa dell’uscita del film a Natale. A proposito, sotto le feste uscirà anche Omori, un interessante indie a cui vi suggeriamo di dare un’occhiata. Se invece non sapete cosa giocare in questo periodo, potete dare un’occhiata a queste offerte speciali!

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE gameinformer

Articolo a cura di Alessandro Giovannini

videomaker, gamer, nerd, INTJ-A.

Cinema e videogiochi: le mie due più grandi passioni. Da bambino mi alzavo presto la mattina per giocare con il Sega Mega Drive II prima di andare a scuola; passavo i pomeriggi a guardare Terminator 2 fino a consumare il nastro della VHS; impiegavo le serate a cimentarmi nelle avventure grafiche di Lucas Arts su un glorioso PC con Windows 95 in compagnia di mio fratello.
Poi sono venuti gli studi e la laurea in cinema oltre al lavoro, in tv prima e come videomaker freelance poi, nonché le esperienze di redattore e inviato stampa presso siti di informazione cinematografica. In tutto ciò non ho mai abbandonato il gaming, che ho combinato con la mia passione per la scrittura ed il mio approccio analitico, prima sulle pagine di Spaziogames e ora qui su Player.
A tarda notte streammo sul mio sfigatissimo canale Twitch e nel resto del tempo mi struggo al pensiero di tutto il backlog che non riuscirò mai a recuperare :)

Primo videogioco: The Adventures of Captain Comic (DOS)
Videogioco preferito: Final Fantasy VII
Piattaforme di gioco possedute: Super Nintendo, Game Boy Color, Mega Drive II, PSX, PS2, PS3, PS4, PC.

parco nintendo aprirà a breve prime immagini

Il parco di Nintendo sta per aprire: ecco le prime immagini

Assassin's Creed: Valhalla Dungeons & Dragon, Assassin's Creed Valhalla D&D, Dungeons & Dragons, Assassin's Creed Dungeons & Dragons, Assassin's Creed rpg, Assassin's creed gioco di ruolo

In Assassin’s Creed Valhalla qualcuno gioca a D&D