HOME » news

Il parco di Nintendo sta per aprire: ecco le prime immagini

Universal Studios Japan ha annunciato oggi che il parco a tema Super Nintendo World aprirà al pubblico il 4 febbraio 2021, come parte del parco di divertimenti dell’Universal di stanza ad Osaka, in Giappone. La sua apertura era inizialmente prevista per il 2020 in concomitanza con i Giochi Olimpici 2020 a Tokyo, rimandati al 2021 per via della pandemia da COVID-19.

IGN Japan ha avuto l’opportunità di entrare per la prima volta nel parco a tema e ha scattato qualche foto in esclusiva. Qui sotto la galleria di immagini.

Tutto è stato riprodotto nei minimi dettagli. Quello che salta all’occhio dei visitatori è senz’altro il Castello di Bowser (o di Koopa, in Giappone) in cui si potrà partecipare alla Koopa’s Challenge, l’esclusiva gara su kart dedicata all’omonimo titolo dell’idraulico baffuto.

Il castello ha muri a tema, porte, stendardi, dipinti, soffitti, luci e una gigantesca statua di Bowser. I visitatori vedranno tutto questo oltre alla sala trofei mentre sono in fila per partecipare alla corsa su kart. Ad ogni pilota viene fornito un auricolare con visiera, presumibilmente per la Realtà Aumentata. Ogni Kart ha quattro posti e ogni sedile un volante. Nininstante il veicolo sia su rotaie, ai piloti viene dato un po’ di controllo, come raccogliere oggetti e “lanciare proiettili” contro gli altri kart.

Oltre alla Koopa’s Challenge, ci sarà anche Yoshi’s Adventure, in cui i visitatori saliranno alle spalle di Yoshi e parteciperanno ad una caccia al tesoro. Dovranno trovare tre uova colorate che conduranno all’Uovo d’Oro. Il tutto si svolgerà dal Monte Beanpole, dal quale si potrà vedere dall’alto il Regno dei Funghi riprodotto in maniera quasi maniacale e fedele alla sua controparte videoludica. Oltre all’Uovo d’Oro, i visitatori potranno recuperare il Fungo d’Oro rubato da Bowser Jr., recuperabile tramite la partecipazione a vari giochi interattivi e la raccolta di tre chiavi speciali disseminate per il parco tematico.

Ogni visitatore avrò la possibilità di partecipare a sfide tramite l’acquisto di una Power-Up Band per 3.200 Yen (circa 30 dollari) che permetterà di raccogliere monete virtuali, francobolli, partecipare a giochi competitivi con gli altri ospiti della struttura. La Power Up Band si indossa al polso e richiama le icone dei personaggi principali di Super Mario e raccoglie la posizione dei visitatori all’interno del parco, si connette facilmente all’app dedicata e permette di collezionare monete dai famosi box gialli, proprio come avviene nei livelli di Super Mario.

Il parco a tema è frutto di una collaborazione lunga sei anni tra Universal Studios e il team creativo di Nintendo, con la supervisione del creatore di Mario, Shigeru Miyamoto.

Il Super Nintendo World aprirà le porte come promesso da un comunicato nel corso del 2021 ma anziché in primavera (come affermato un paio di mesi fa) il mondo di Super Mario sarà inaugurato ai visitatori, come vi ricordiamo, il 4 febbraio.

FONTE IGN JAPAN

Ps5, il DualSense è afflitto da un vecchio problema mai risolto

Monster Hunter World, ora si può giocare nei panni di Milla Jovovich