Death Stranding: un fan crea un corto live action per il suo anniversario

È passato già un anno dall’8 novembre 2019, data di uscita di Death Stranding, il controverso, ma senza dubbio capolavoro di Hideo Kojima, ma i fan non hanno smesso di parlarne e di amarlo.

Sul suo canale Youtube RAXY ci porta questa piccola perla, un corto di circa un minuto e mezzo in cui interpreta Sam Porter Bridges, il protagonista del gioco. Vestito ad-hoc per ricreare il costume di gioco, provvisto di pacchi, BB e Odradek il ragazzo esplora un paesaggio suggestivo, che sembra preso direttamente dalle ambientazioni di gioco.

Il video non è molto lungo ma si può cogliere la passione con cui questo ragazzo ha deciso dei rendere omaggio al primo anniversario di questo titolo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Mauro

Simone, 26 anni, ho iniziato a videogiocare ancora prima di saper leggere, credo che le prime parole che io abbia imparato siano state "1 Player Game", Platform, Action e RPG/GDR sono il mio pane, The Legend of Zelda ha sempre un posto speciale nel mio cuore, ma non mi riservo di provare tutte le ultime novità che mi aggradino.

Assiduo giocatore di Dota 2, grazie alla mia imperturbabile costanza non mi demoralizzo di fronte a nessuna sconfitta e mi incaponisco sempre di più nella sfida impossibile che è conoscerne tutti i segreti.

Ogni giorno coltivo la mia cultura del Videogioco che ritengo la forma d'arte più completa ed elevata.

Insomniac ascolta i fans riguardo i salvataggi di Spider-Man per PS5

C’è un piccolo Master Chief in ogni Xbox Series S