Among Us sbarca nell’universo Lego [gallery]

Among Us, Among Us Lego, Among Us InnerSloth, set lego Among Us

Among Us è un perfetto esempio di gioco di tendenza tanto forte da diventare fenomeno di costume. Non stupisce quindi come si appresti a sbarcare nel mondo Lego attraverso un progetto proposto da un fan sulla piattaforma LEGO IDEAS, sito ufficiale sul quale ognuno può proporre un concept da far divenire base per un nuovo set di costruzioni del celebre brand.

Realizzato dal creativo MinifigDisguise, il set in questione ritrae la mappa principale del simpatico gioco, “The Skeld“, contenente le sue aree principali, più le minifigures dei sei membri dell’equipaggio, un fantasma, due animaletti domestici.

Al momento il set vanta circa 7000 voti su LEGO IDEAS, piattaforma che di fatto funziona come una sorta di Kickstarter: qualsiasi progetto proposto raggiunga i 10.000 voti sarà tramutato in un set Lego in vendita, con tanto di licenza ufficiale autorizzata.

Volete contribuire alla sua realizzazione? Ecco il link alla pagina LEGO IDEAS del set.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Kotaku

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

The Dark Pictures: Little Hope | Recensione (PC)

P.T. Kojima PlayStation 5, P.T. Kojima, Silent Hills, Konami, Konami Kojima, Silent Hill, P.T. non giocabile su Playstation 5,

PT di Kojima non è (più) giocabile su PS5, per decisione di Konami