HOME » news

Dota 2: Aggiornamento a Gilde, Dota Plus e tesoro stagionale [GALLERY]

Il battle pass 2020 è finalmente giunto al suo termine ed un nuovo aggiornamento di Dota 2 è arrivato.
Dopo due anni dal suo rilascio finalmente il Dota Plus ottiene delle corpose novità diventando una funzione di tutto rispetto.

Dota Plus

La stagione autunnale si presenta molto ricca portando con sé una ventata di aria fresca per tutti i giocatori, fruitori del Dota Plus o meno.

I possessori di Plus potranno acquistare durante questa stagione uno speciale tesoro disponibile nel negozio Plus al prezzo di 10.000 frammenti per ciascun set, i più fortunati potranno anche a trovare un corriere molto raro!

La nuova stagione sarà molto breve essendo arrivata un po’ tardi e durerà fino al 1 dicembre 2020, da quel momento ogni stagione durerà 3 mesi seguendo la rotazione dei terreni stagionali del Plus, portando con sé nuove missioni e tesori.

I possessori di Dota Plus avranno da ora anche a disposizione una griglia degli eroi personalizzata in base ai ruoli, che andrà a modificarsi nel corso della stagione in base allo svolgersi delle partite.

Gilde

Le gilde, introdotte con il compendio 2020 ritornano in una nuova veste come feature del Dota Plus, ma saranno usufruibili da chiunque.
I contratti ora daranno punti gilda e frammenti plus come ricompensa, al termine di ogni settimana le gilde vengono piazzate in una classifica e i membri potranno ottenere benefici quali emoticon, spray, audio per la chat radiale, oltre che frammenti bonus, in base alla loro posizione nella classifica.
Questa classifica andrà a resettarsi di tanto in tanto per permettere anche alle nuove gilde di competere.

Stagione classificata

Addio vecchio reset del MMR arriva un nuovo metodo.
Ora chiunque potrà decidere o meno se effettuare la propria ricalibrazione, con un periodo di inizio che varierà da giocatore a giocatore tra il 22 ottobre e il 22 novembre 2020, dopodiché chiunque sarà libero di effettuare una ricalibrazione quando meglio crede. Questo nuovo metodo lascia un punto interrogativo su tutti quegli account smurf o boostati che non saranno più costretti a ricalibrare, ma Valve ci tranquillizza notificandoci l’introduzione di un nuovo sistema di identificazione che ha già portato al ban di 14.000 account illeciti.

Oltre a ciò il team di sviluppo intende aumentare la comunicazione con i giocatori aumentando la qualità e la frequenza delle news.

Il nuovo eroe, atteso al termine di ogni estate è praticamente dietro l’angolo con un rilascio previsto per la fine di novembre, a seguire ne arriveranno altri, il secondo previsto per il primo quarto del 2021.

street of kamurocho

Streets of Rage e Yakuza in un crossover gratuito per i 60 anni di Sega

Cyberpunk 2077, ecco tutto quello che sappiamo sui veicoli del gioco