Wolfestein, Dishonored e Prey debutteranno su Xbox Series S|X?

Wolfestein, Dishonored e Prey avranno delle versioni dedicate per next-gen? Stando alle nuove classificazioni dell’ESRB (Entertainment Software Rating Board, l’ente che si occupa della classificazione dei videogiochi per il territorio nordamericano e canadese – l’equivalente nel “nostro” PEGI) potrebbero essere pubblicate delle collection che riguardano i tre franchise per Xbox Series S|X.

Stando a quanto annunciato sul sito ufficiale dell’ente, usciranno due collection distinte. La prima, Dishonored & Prey: The Arkane Collection, conterrà Prey (rivisitazione dello sparatutto in prima persona uscito nel 2006) e i tre capitoli principali della saga di Corvo Attano: Dishonored, Dishonored 2 e Dishonored: La Morte dell’Esterno. Arkane Studios è attualmente al lavoro su Deathloop, sparatutto in esclusiva temporale per PS5 che debutterà nella prima metà del 2021.

La seconda, Wolfestein Alt History Collection, racchiuderà al suo interno Wolfestein: The New Order, Wolfenstein: The Old Blood, Wolfenstein II: The New Colossus e Wolfenstein: Youngblood. Non è compreso invece, Wolfestein Cyberpilot, primo gioco della serie giocabile tramite visori per la realtà virtuale, in quanto Xbox Series S|X non hanno un supporto VR.

Queste collection usciranno nel mercato in esclusiva per le console della casa di Redmond; è uno dei primi risultati dell’acquisizione di ZeniMax da parte di Microsoft.

Essendo versioni riclassificate è probabile che non si tratti di semplici porting, bensì di versioni enhanced o addirittura rimasterizzate per i nuovi hardware Xbox. Non ci resta che attendere notizie ufficiali a riguardo direttamente da Bethesda Softworks.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE IGN

Articolo a cura di Pia Colucci

Barese born & raised, sono nata a pane e videogiochi. Il mio battesimo è stata l'Amiga 500 di mia sorella, con l'arrivo di Playstation non ho mai più lasciato il joypad.

Sono una psicologa e mi occupo di divulgazione in materia di psicologia, videogiochi e digital media. Non ho molte passioni a parte i gatti rossi, le birre e il Giappone.

I miei videogiochi preferiti? Sicuramente troppi, ma spero sempre in un remake di Xenogears. Lo ribadisco almeno una volta all'anno e su qualsiasi mia bio presente in rete.

crash 4 copertina

Crash Bandicoot 4: It’s about time, finalmente la recensione (PS4)

among us crewmate guide

Among Us | Vincere nei panni del crewmate