HOME » news

Monster Hunter Rise in arrivo su Nintendo Switch nel 2021

È stato annunciato nel corso del Nintendo Direct Mini: Parner Showcase di settembre 2020 il nuovo Monster Hunter Rise assieme a un altro titolo parallelo, Monster Hunter Stories 2.

Nel corso del trailer si sono visti combattimenti con nuovi come il Magnamalo o il Gran Izuchi. Ulteriori dettagli sono stati rivelati dalla Monster Hunter Direct andata in onda dopo la conferenza mini di Nintendo.

Rise nel titolo richiama la possibilità dei cacciatori di scalare rupi e arrampicarsi, mettendo in gioco quindi anche un’esplorazione più verticale nella serie. Il game director Yasunori Ichinose ha parlato delle nuove azioni aggiunte in gioco: come già detto la verticalità sarà un punto focale del gioco, e per compierle c’è bisogno degli insetti filo, piccoli insetti che verranno usati come rampini grazie alle loro tele. Tali insetti potranno essere usati anche in combattimento per creare attacchi combinati.

Il giocatore è catapultato all’interno di un’ambientazione che permette il massimo utilizzo degli insetti filo, tra rovine, rupi, foreste e montagne. Ogni zona di gioco ha differenti segreti da scoprire. I cacciatori hanno anche un nuovo compagno animale, un lupo chiamato Canyne. Con esso sarà possibile correre più rapidamente ed eseguire alcune azioni più velocemente, compreso il recupero dell’energia e alcune tecniche di combattimento.

Canyne e Felyne, i due compagni dei cacciatori di Monster Hunter Rise

Sarà presente anche Felyne, un compagno di supporto dalle sembianze feline. Durante ogni missione il giocatore può decidere quale di questi compagni portarsi. Riguardo i nuovi mostri, il Magnamalo è una viverna zannuta, mentre l’Aknosom è un rapace in grado di sputare fuoco. Il Gran Izuchi invece è un altro rapace che si muove in un branco di almeno tre esemplari, mentre il Tetranadon è un anfibio che inghiotte ghiaia per sputarla contro i suoi avversari. Ogni mostro ha le sue differenti tattiche di combattimento che porteranno il giocatore ad agire diversamente. Ritorneranno anche vecchie conoscenze tra i mostri.

Magnamalo, mostro principale di Monster Hunter Rise
Il Magnamalo, il mostro principale di Monster Hunter Rise

La base è il villaggio di Kamura, dove i cacciatori possono incontrare gli altri personaggi e migliorare il proprio equipaggiamento alla Forgia. Il villaggio è stato ideato per offrire nuove modalità di gioco che i creativi di Monster Hunter ancora non vogliono rivelare.

Il titolo è atteso per il 26 marzo 2021 e sarà disponibile solo su Nintendo Switch. Si può scegliere tra l’edizione standard e l’edizione deluxe, che aggiunge un po’ di bonus scaircabili. È disponibile anche un amiibo e un pre-order bonus, consultate il sito ufficiale per scoprire tutte le opportunità.

fortnite nexus war

Fortnite guida sfide Settimana 4 Stagione 4

ori and the will of the wisps arriva su nintendo switch

Ori and the Will of the Wisps arriva su Nintendo Switch