HOME » news

Resident Evil Village darà a Ethan più “presenza” e personalità rispetto al gioco precedente

Resident Evil Village è sicuramente fra i titoli più chiacchierati degli ultimi mesi. L’attesa iterazione survival-horror targata Capcom arriverà su next-gen e PC soltanto il prossimo anno e continua ad essere al centro di leak e rumor (più o meno attendibili), per lo più provenienti da Dusk Golem (o se preferite  Aestethic Gamer) il quale, a più riprese, ha condiviso dettagli sull’ottavo capitolo della serie. Tante sono le informazioni ormai note e proprio quest’oggi il leaker è tornato a parlare del gioco ed in particolar modo del personaggio principale: Ethan Winters.

Dusk Golem ha cinguettato su Twitter di come verrà gestito il protagonista. Se ricordate, Ethan è stato introdotto per la prima volta in Resident Evil 7 e, a causa della natura in prima persona del gioco, una vera e propria novità per il franchise (che in passato era caratterizzato invece da una visuale in terza persona), non aveva molta personalità. Golem afferma che non sarà il caso di Village, in quanto l’obiettivo degli sviluppatori è quello di far sì che Ethan abbia più “presenza” e quindi più personalità.

Un qualcosa che mancava in Resident Evil 7, proprio perché Capcom si era concentrata nel dare maggiore attenzione alla famiglia Bakers e a Mia. Per garantire che la personalità di Ethan possa venir fuori, il protagonista, nel corso dell’avventura, avrà a che fare con diversi personaggi comuni, vivendo anche situazioni che potrebbero capitare a chiunque, all’interno del particolare villaggio rispetto agli psicopatici che ha incontrato e affrontato in RE7. Ciò dovrebbe portare anche ad un approfondimento della sua psicologia grazie ad una serie di allucinazioni, che daranno al giocatore un’idea migliore di chi sia e rendendo in definitiva Ethan più convincente e credibile.

Vi ricordiamo che Resident Evil Village arriverà nel 2021 per PlayStation 5, Xbox Series X e PC. La prossima volta che vedremo il gioco (probabilmente in azione) sarà al Tokyo Game Show 2020. Inoltre, se non avete ancora giocato a Resident Evil 7, è ora disponibile sul servizio in abbonamento di Microsoft, Game Pass su PC e Xbox One.

crash bandicoot 4 tawna personaggio giocabile

Crash Bandicoot 4: Tawna nuovo personaggio giocabile e demo in arrivo!

Nintendo Switch Pro, Nintendo Switch, Switch Pro, Nintendo, Nintendo Switch Pro 4k, giochi Nintendo Switch Pro 4K

Switch Pro: Nintendo invita gli sviluppatori a lavorare al 4k