HOME » news

Ninja Gaiden Trilogy arriva su Switch e PS4?

Ninja Gaiden, Ninja Gaiden Trilogy, Ninja Gaiden trilogy PS4,Ninja Gaiden trilogy Nintendo Switch, Ninja Gaiden trilogy PlayStation 4, Ninja Gaiden trilogy Switch

Uno dei brand picchiaduro più famosi di tutti i tempi, Ninja Gaiden, potrebbe presto avere una nuova incarnazione per PS4 e Nintendo Switch: una fantomatica Ninja Gaiden Collection, comprendente Ninja Gaiden Sigma, Ninja Gaiden Sigma 2 e Ninja Gaiden 3: Razor’s Edge, è infatti comparsa sul sito ufficiale di un distributore di Hong Kong, Game Source Entertainment.

Al momento, la lista in questione è stata rimossa dal sito, ma una copia cache della pagina è ancora disponibile in rete a questo indirizzo, e all’interno di essa si indicano come piattaforme di riferimento del prodotto proprio le console di Nintendo e Sony.

Ninja Gaiden, Ninja Gaiden Trilogy, Ninja Gaiden trilogy PS4,Ninja Gaiden trilogy Nintendo Switch, Ninja Gaiden trilogy PlayStation 4, Ninja Gaiden trilogy Switch

Usciti fra il 2004 e il 2012, i tre giochi di cui si vocifera sono fra i migliori e rinomati del nuovo corso della serie Ninja Gaiden, un brand con una storia antichissima che affonda le sue radici in un primo episodio uscito per Arcade nel 1988. L’ultimo episodio ufficiale, Yaiba: Ninja Gaiden Z, è invece uscito nel 2014.

Che un annuncio della collection possa arrivare nelle prossime settimane?

FONTE Gematsu

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

cyberpunk 2077 doppiaggio

Più di 150 doppiatori per la versione cinese di Cyberpunk 2077

zone of the enders nuovo gioco

Konami ha registrato nuovi trademark di Zone of the Enders