HOME » news

Più di 150 doppiatori per la versione cinese di Cyberpunk 2077

È inutile girarci troppo intorno: Cyberpunk 2077 sarà un gioco mastodontico, uno dei progetti più ambiziosi del 2020. Nonostante si conoscano pochi dettagli del videogame targato CD Projekt Red, è spuntato in rete un tweet che ci aiuta a percepire la dimensione di ciò che ci attenderà il prossimo Novembre.

Daniel Ahmad, analista senior di Niko Partners, ha condiviso su Twitter alcune immagini in cui, per l’appunto, si vedono dei doppiatori a lavoro sulle linee di dialogo di Cyberpunk 2077 che, stando a quanto riportato nel tweet, sarebbero oltre 100.000.

Scendendo più nel dettaglio, Ahmad parla di un cast di oltre 150 doppiatori, all’opera in quattro diversi studi, per un totale di oltre 10.000 ore. Il doppiaggio, ovviamente, è in Cinese Mandarino, ma la mole di lavoro di questa versione ci da un’idea piuttosto precisa di ciò che ci attenderà in quella italiana.

Si parla di un totale di linee di dialogo del 15/20% superiore a quanto visto (o sentito) in The Witcher 3, e addirittura anche alle 74.000 linee di dialogo di Divinity Original Sin 2. Non ci resta che aspettare eventuali conferme da parte di CD Projekt Red.

Ricordiamo ai nostri lettori che Cyberpunk 2077 uscirà il prossimo 19 Novembre 2020 su Playstation 4, Xbox One e PC.

Xbox Series S, Xbox Series X, Microsoft, Xbox

Xbox Series X e S: rivelati prezzo e data di lancio

Ninja Gaiden, Ninja Gaiden Trilogy, Ninja Gaiden trilogy PS4,Ninja Gaiden trilogy Nintendo Switch, Ninja Gaiden trilogy PlayStation 4, Ninja Gaiden trilogy Switch

Ninja Gaiden Trilogy arriva su Switch e PS4?