Crysis Remastered: svelati i requisiti della versione PC (e sembrano “non così mostruosi”)

Crysis Remastered requisiti, Crysis, Crysis Remastered, Crysis Remastered PC

A circa due mesi dal primo trailer (che ha sollevato un vespaio di polemiche per la resa grafica mostrata, tanto da causare un rinvio), Crysis Remastered torna a far parlare di sé grazie alla pubblicazione su Epic Games Store dei suoi requisiti tecnici, un’informazione attesissima da coloro che aspettavano il gioco.

Non è un mistero che all’epoca della sua uscita Crysis fosse un titolo “spacca PC”, e molti si aspettavano una conferma di questa fama, ma a quanto pare la nuova incarnazione del capolavoro Crytek sembra destinato a perderla.

Questi i requisiti minimi del gioco:

  • Sistema operativo: Windows 10 64-Bit
  • Processore: Intel(R) Core(TM) i5-3450 / AMD Ryzen 3
  • Memoria: 8 GB
  • Spazio di archiviazione: 20 GB
  • Direct X: Direct X 11
  • Scheda Grafica: NVIDIA GeForce GTX 1050 TI /AMD Radeon 470
  • Memoria Grafica: 4 GB di Memoria Grafica in 1080p

Mentre qui abbiamo i consigliati:

  • Sistema Operativo: Windows 10 64-Bit (Ultimo aggiornamento)
  • Processore: Intel(R) Core(TM) i5-7600k o modello superiore/ AMD Ryzen 5 o modello superiore
  • Memoria: 12 GB
  • Spazio di archiviazione: 20 GB
  • Direct X: Direct X 11
  • Scheda Grafica: NVIDIA GeForce GTX 1660 TI / AMD Radeon Vega 56
  • Memoria Grafica: GB di Memoria Grafica in 4K
Crysis Remastered requisiti, Crysis, Crysis Remastered, Crysis Remastered PC

Al momento, come rilevato da PC Gamer, rimane tuttavia un grande dubbio sull’annunciato ray tracing della nuova versione di Crysis: quale delle due configurazioni riuscirà a implementarlo al meglio? Basterà un comune PC di fascia media, in forza del fatto che già dall’annuncio Crytek parlava della possibilità di farlo girare al meglio grazie al solo CryEngine, indipendentemente dall’API?

Non ci resta che attendere l’uscita su PC, prevista per il 18 settembre.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE PC Gamer

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Credendo Vides: Istruzioni per l’uso alla Puntata 3×01 di Luxastra

marvel's avengers, marvel's avengers crystal dynamics, marvel's avengers square enix, Marvel's Avengers PC, Marvel's Avengers caratteristiche PC esclusive

Marvel’s Avengers: ecco la durata della campagna giocatore singolo