HOME » news

PS5: SSD e Audio 3D secondo gli sviluppatori delle esclusive Playstation

Un articolo su Playstation Blog di oggi ha approfondito la questione dell’audio 3D e di tutti i benefici che può dare l’SSD all’interno della nuova Playstation 5. A parlarne nello specifico delle qualità del nuovo software sono proprio gli addetti ai lavori delle più importanti IP di PS Studios annunciate. Insomniac (Spider-Man: Miles Morales), SIE Japan (Demon’s Souls) e Guerrilla (Horizon: Forbidden West) ci danno una chiave di lettura e una piccola preview riguardo le specifiche di Playstation 5.

Riguardo l’SSD, il direttore di Spider-Man: Miles Morales, Brian Horton, ha discusso dei tempi di caricamento quasi istantanei, della velocità di spostamento e della capacità di “caricare e visualizzare rapidamente le risorse in modo più dettagliato”. Tuttavia, caricamenti così rapidi possono modificare la percezione che i videogiocatori hanno di un determinato titolo, secondo il direttore di Demon’s Souls, Gavin Moore il vantaggio derivante da tempo di caricamento più breve, fa sentire il game over leggermente meno punitivo.

Altri sviluppatori hanno sottolineato che i benefici futuri di un disco così veloce sono difficili da prevedere, ma comunque emozionanti. Il programmatore principale di Far Cry 6, Neil Hill, ha sottolineato che la velocità dell’SSD significa che il game design può essere spinto in innumerevoli direzioni., mentre Marcus Smith di Ratchet & Clank: Rift Apart afferma che la capacità di caricamento istantaneo “cambia fondamentalmente le regole e ci permette di pensare a idee e design di gioco che sono possibili solo su PS5”. Il trailer di gameplay del nuovo Ratchet & Clank: Rift Apart, presentato al Gamescom 2020 qualche giorno fa, mostra proprio queste nuove funzionalità grazie all’SSD di PS5.

Ari Arnbjörnsson di Returnal, nuova IP Sony, decanta le lodi del nuovo SSD spingendosi oltre: quali saranno i vantaggi di questa nuova tecnologia quando diventerà normalità? E’ ancora necessario parlare di “livelli”? Oppure il videogioco diventa un’esperienza continua, dinamica ed in costante espansione? Soltanto il tempo e la conseguente innovazione tecnologica ci daranno delle risposte.

Per quando riguarda Tempest 3D AudioTech di PS5 è fondamentale per far vivere ai videogiocatori la miglior esperienza videoludica malgrado l’assenza di attrezzature audio da prezzi esosi. Il regista di Returnal, Harry Krueger parla dell’importanza dell’Audio 3D a favore del gameplay: aiuta il videogiocatore ad addentrarsi nella situazione, a rendere più intuitiva la loro esperienza, prestando attenzione alle posizioni dei nemici e l’arrivo dei proiettili durante il combattimento. Dello stesso parere è il director di Horizon: Forbidden Planet, l’audio 3D sarà di vitale importanza per sapere l’esatta posizione delle macchine.

Queste dichiarazioni non fanno che aumentare l’hype che proviamo nei confronti della prossima console di casa Playstation, malgrado qualche punto oscuro come il prezzo e la sua data d’uscita che non sono ancora stati ufficialmente rivelati da Sony. Non ci resta che attendere i prossimi eventi ufficiali per saperne qualcosa di più!

FONTE IGN
Schermata iniziale di Yandere Simulator

Yandere Simulator: un gioco carino che non è affatto carino

death stranding, death stranding romanzo, death stranding novel, hideo kojima, kojima productions,

Death Stranding diventa un romanzo in arrivo in Italia quest’inverno