Suicide Squad: Kill the Justice League, Superman è il villain nel trailer del nuovo gioco Rocksteady

Suicide Squad: Kill the Justice League, presentato il nuovo trailer

Dopo l’annuncio di Gotham Knights, finalmente è stato mostrato anche un primo trailer di Suicide Squad: Kill the Justice League, il nuovo atteso videogioco creato da Rocksteady creatori della fortunata saga Batman Arkham.

Suicide Squad: Kill the Justice League dimostra la capacità di Rocksteady Studios di combinare una narrativa magistrale con un gameplay coinvolgente per dare vita ai celeberrimi personaggi della DC

Queste le parole di David Haddad, presidente di Warner Bros, per descrivere il gioco che, almeno da comunicato, si propone di innovare il genere dell’action-adventure miscelandolo ad una trama di alto livello e a delle dinamiche shooter mai viste prima. Con la possibilità di giocare il tutto in modalità cooperativa.

Di seguito il trailer che ha accompagnato l’annuncio e che mostra i personaggi e il folle incipit narrativo del titolo:

Sembra proprio che la Suicide Squad, composta da Harley Quinn, Deadshoot, Captain Boomerang e King Shark, dovrà vedersela con gli eroi più potenti dell’universo DC ovvero la Justice League, resa malvagia da un evento non meglio specificato.

Dal DC FanDome non è stato mostrato altro ma dal comunicato stampa ufficiale leggiamo che tutti e 4 i personaggi della Suicide Squad saranno giocabili, ognuno con il suo set di mosse uniche e abilità completamente potenziabili. Inoltre il gioco non sarà ambientato a Gotham ma a Metropolis, info leakata precedentemente che aveva fatto pensare ad un gioco Rocksteady su Superman.

Suicide Squad: Kill the Justice League uscirà nel 2022 esclusivamente per PC e per le console di nuova generazione PS5 e Xbox Series X. Non vediamo l’ora di poter vedere anche un gameplay di gioco, intanto diteci cosa ne pensate nei commenti.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Simone Alvaro "Guybrush89" Segatori

Ritrovato in tenera età su una spiaggia pixelata le sue prime parole sono state "Voglio fare il pirata!"

In mancanza di un vero galeone è partito all'arrembaggio del mare della rete depredando le conoscenze di ogni isola su cui è approdato: Ha scritto per Games, VGN, Adventure's Planet, Badgames, FlopTV, Cinefilia Ritrovata, Ridble e creato qualche video per la ciurma di Game Series Network.

Nel mentre la taglia sulla sua testa è aumentata e dopo che l'Università di Viterbo lo ha ritenuto un pericoloso "Capitano della Comunicazione", l'Alma Mater Studiorum di Bologna lo ha classificato come "Minaccia Pirata esperta di Cinema, Televisione e Produzione Multimediale".

Per circa un anno è quindi rimasto nascosto nella Cineteca di Bologna, gestendo dall'ombra l'Archivio Videoludico e organizzando anche un ritrovo piratesco conosciuto come Svilupparty.

Dopo qualche tempo passato in mare tra cinema, fumetti, serie tv, libri, aspirapolvere e videogiochi, senza mai una vera casa, mette l'ancora alla fonda nella baia videoludica di Player.it, dove passa le giornate in compagnia di scimmie, balene e altri animali. Va spesso ad ubriacarsi nella taverna di Tom's Hardware, inoltre va all'arrembaggio di libri e fumetti su Frasix, di gadget e serie TV su Nospoiler e Cinematographe e svolge ricerche su antichi manufatti per conto di Ivipro.

Il richiamo dell'oceano però lo trascina continuamente tra le onde e anche se non sa dove lo porterà il vento quello che conta davvero è il viaggio.

dove trovare la sorella genessa corrotta in mortal shell

Mortal Shell | Dove trovare la Sorella Genessa Corrotta

shadowlands serie animata

World of Warcraft Shadowlands, in arrivo una nuova serie di corti animati