Una mod vi permette di portare a spasso i vostri gatti in Skyrim

Sarà possibile avere uno o più gatti in Skyrim grazie ad una mod

Skyrim è morto, lunga vita a Skyrim! Il vasto gioco di ruolo di Bethesda fa ancora notizia nonostante siano passati nove anni dal suo debutto; il suo grande successo, reiterato nel tempo, è dovuto all’uscita di varie versioni e porting nel corso degli anni su tutte le console dell’attuale generazione, in più è terreno fertile per modders che aggiungono sempre una miriade di contenuti al titolo. Di recente, è stata aggiunta una mod che farà impazzire gli amanti degli animali.

Il modder Darkfox127 ha aggiunto da poco una mod dedicata ai simpatici animali felini: possiamo finalmente avere un gatto tutto nostro in Skyrim; questa mod, malgrado nascesse da un’idea abbastanza semplice, ha richiesto vari anni di sviluppo, ma il risultato in-game è eccezionale.

La mod, chiamata A Cat’s Life, aggiunge molto di più della semplice compagnia di un felino. Sarà possibile dar da mangiare ai randagi per strada, ottenere la loro fiducia e, successivamente, portarli con in viaggio per il vasto mondo di Skyrim. Durante l’esplorazione, dobbiamo dar da mangiare e coccolare il nostro nuovo amico, pena il suo deperimento e l’eventuale morte. Il limite massimo di gatti al nostro seguito sarà cinque; sarà possibile comprare svariati oggetti per loro: cuccia, collarino, ciotola e di conseguenza anche viveri adatti a lui. Ogni gatto randagio che troveremo avrà un suo carattere: può essere amichevole, neutrale o aggressivo. Sarà necessario usare un po’ di cibo per avvicinarli e guadagnare la loro fiducia.

La mod sarà disponibile dal 1 Agosto per le versioni Legendary e Special di The Elder Scrolls V: Skyrim. Alcuni fan si sono già pronunciati sulla mod definendola come una nuova ragione per iniziare l’avventura con un nuovo compagno di viaggio.

Condividiamo il loro pensiero, se siete gattari incalliti la mod A Cat’s Life sarà un’esperienza essenziale, per gli altri invece è un carino reminder per rivivere una gemma videoludica che non conosce tempo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE GAMERANT

Articolo a cura di Pia Colucci

Barese born & raised, sono nata a pane e videogiochi. Il mio battesimo è stata l'Amiga 500 di mia sorella, con l'arrivo di Playstation non ho mai più lasciato il joypad.

Sono una psicologa e mi occupo di divulgazione in materia di psicologia, videogiochi e digital media. Non ho molte passioni a parte i gatti rossi, le birre e il Giappone.

I miei videogiochi preferiti? Sicuramente troppi, ma spero sempre in un remake di Xenogears. Lo ribadisco almeno una volta all'anno e su qualsiasi mia bio presente in rete.

Fable: ex dipendenti di Batman: Arkham Knight, Mass Effect e GTA 5 al lavoro

Horizon Zero Dawn - PC

Horizon Zero Dawn, i requisiti della versione PC sono a dir poco impressionanti