The Witcher: Blood Origin, nuova serie spin-off annunciata da Netflix

A sorpresa Netflix ha annunciato una nuova serie ambientata nel modo di The Witcher, ne narrerà le origini.

Dopo l’incredibile successo riscosso dalla prima stagione della serie The Witcher, basata sui romanzi di Andrzej Sapkowski, e mentre tutti i suoi spettatori, fan e non, sono in fermento per l’uscita della prossima seconda stagione, ecco che Netflix sorprende tutti rivelando una ulteriore mini-serie spinoff.

Denominata The Witcher: Blood Origin questa mini serie prenderà luogo 1200 anni prima degli eventi che noi tutti conosciamo, con protagonista Geralt di Rivia. Racconterà le origini del primo Witcher, e gli sviluppi che hanno portato alla congiunzione del mondo degli umani e del mondo magico.

La serie sarà sviluppata lungo 6 episodi, Declar de Barra già partecipe alla prima stagione della serie “regolare” sarà showrunner e produttore esecutivo, il tutto sarà supervisionato dallo scrittore e ideatore di tutta questa epopea, Andrzej Sapkowski.

Ma The Witcher non è solo cinema e spettacolo, se non conoscete ancora o non vi siete mai avvicinati a questa saga, ne potete recuperare l’ultimo strepitoso titolo videoludico, disponibile su tutte le piattaforme, The Witcher 3: Wild Hunt.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
Grafica di Halo Infinite

Halo Infinite – Analisi del trailer: la grafica è davvero così “piatta”?

stalker 2

Ma come ci siamo arrivati a S.T.A.L.K.E.R 2 ?