HOME » news

Confermato Bomb Rush Cyberfunk, il sequel spirituale di Jet Set Radio

bomb rush cyberfunk seguito spirituale di jet set radio

Voi lo ricordate Jet Set Radio? Fu uno dei titoli di punta di Sega per il lancio della bella, ma sfortunata Dreamcast insieme a tante altre esclusive presentate all’alba degli anni Duemila. Al Tokyo Game Show del 1999 Jet Set Radio rubò la scena perché era uno dei primi videogiochi ad essere prodotto con la tecnica del cel-shading, Jet Set Radio è un videogioco musicale ispirato ad una caotica e urbana Shibuya, fatta di palazzi, luci a neon, tanta musica hip-hop carica di influenze j-pop, e quel nuovo tipo di tecnica grafica si sposava benissimo con la storia che si voleva raccontare.

Il cel-shading fu un passaggio azzardato nel mondo dei videogiochi ma conquistò quasi tutti i generi all’inizio degli anni Duemila, dallo sparatutto (XIII di Ubisoft) ai videogiochi di corse (Auto Modellista di Capcom).

Con la grafica sempre più ispirata al fotorealismo, la tecnica cel-shading sta pian piano scomparendo, e può essere ritrovata nelle piccole produzioni indie o nei titoli targati Telltale.

Ed è proprio da uno studio indie, Team Reptile, che arriva un annuncio che sa di fulmine a ciel sereno: Bomb Rush Cyberfunk, il sequel spirituale di Jet Set Radio, arriverà su Steam nel corso del 2021.

Bomb Rush Cyberfunk intende proporre un’esperienza di gioco molto simile a quella di Jet Set Radio. Si potranno realizzare dei veri e propri graffiti in tutta la città, riprodotta in stile cartoon, ballando musica funk e affrontando i poliziotti che ci daranno la caccia. L’autore dei brani di questa nuova avventura è Hideki Naganuma, che in passato ha lavorato proprio per Jet Set Radio. Coincidenze? Noi crediamo di no!

Pronti per fare questo tuffo di vent’anni nel passato? Nell’attesa dell’uscita di questo nuovo inedito titolo da parte di Team Reptile, vi consigliamo di recuperare la versione HD di Jet Set Radio disponibile a pochi euro su Playstation Store o sulla piattaforma Steam, oppure di dedicarvi al divertimento con l’ultima fatica del team, il picchiaduro in cel-shading Lethal League Blaze.

FONTE IGN

Articolo a cura di Pia Colucci

Twitch: l’esercito USA batte in ritirata

Halo Infinite, Halo, Xbox Series X, Microsoft,

Halo Infinite, mostrato il gameplay