HOME » news

PlayStation 5: Sony raddoppia la produzione di console

PlayStation 5, PS5, Sony Computer entertainment, console next gen

La crisi legata al lockdown ha di certo messo a dura prova la produzione delle console di nuova generazione destinate al lancio di fine anno, ma forse le cose stanno tornando alla normalità.

Secondo un report di Nikkei, Sony, che ad aprile aveva dichiarato di voler mantenere il numero degli esemplari usciti dalle sue fabbriche limitato (cinque/sei milioni di pezzi entro i primi mesi del prossimo anno) avrebbe infatti aumentato la loro produzione con l’obiettivo di giungere a quota dieci milioni di unità entro dicembre.

Tuttavia, nota Bloomberg a margine della nuova analisi di Nikkei, i problemi di produzione non possono certo dirsi superati e c’è il rischio di falle e rallentamenti nella distribuzione. Molte delle difficoltà logistiche dovute alla situazione di stallo internazionale permangono ed è difficile immaginare come evolverà la situazione sanitaria e dei trasporti andando incontro all’autunno, periodo in cui purtroppo si teme una ripresa del contagio e possibili nuovi lockdown (si spera più gestibili).

PlayStation 5, PS5, Sony Computer entertainment, console next gen

In ogni caso questi sono scenari prevedibili con grande difficoltà e va detto che Sony ha comunque puntato a non farsi trovare impreparata: stando alle stime, ben dieci milioni di unità potrebbero essere assemblate fra settembre 2020 e il periodo fra ottobre e dicembre (con una produzione iniziata a giugno). Lo scenario quindi non è certo roseo, ma Sony sembra aver preso le contromisure giuste per far passare un buon Natale a molti giocatori in attesa.

FONTE Gematsu Bloomberg

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

aghanim's labyrinth dota 2

Nuovo evento estivo per Dota 2 – Aghanim’s Labyrinth

Dragon's Dogma, Capcom, Dragon's Dogma Anime, Dragon's Dogma Anime Netflix,, Netflix, anime Netflix

Netflix: dopo Castlevania arriva Dragon’s Dogma