HOME » news

Cyberpunk 2077 giocato come un GTA? Possibile, ma CD Projekt Red lo sconsiglia

Uscire in strada, iniziare a sparare all’impazzata, rubare un’automobile e scorrazzare alla ricerca del miglior modo per devastare Night City. Chi giocherebbe Cyberpunk 2077 in questo modo, come fosse un capitolo di Grand Theft Auto? Eppure, CD Projekt Red ha pensato a questa eventualità e non ha messo paletti.

Lo sviluppatore di Cyberpunk 2077, CD Projekt Red, ha ribadito più volte di aver creato un universo talmente vivo e ricco di sfaccettature e possibilità di approccio, da consentire ai giocatori quasi ogni tipo di scelta, dalla più diplomatica a quella più brutale, ma non è escluso che qualcuno possa voler giocare il gdr in modo poco ortodosso per il genere.

A CDPR piace però pensare che i giocatori vorranno, una volta acquistato Cyberpunk 2077, testare tutte le meccaniche di gioco, mettere alla prova il dinamismo delle quest e immergersi in maniera naturale nella storia pensata dal team polacco. Se faranno ciò, i giocatori ameranno Cyberpunk 2077, a detta di Max Pears, il level designer che ha rilasciato un’intervista a PC Games N.

Se vuoi scatenarti e non avere rimorsi, allora hai l’opzione [di giocarlo come un GTA], e per noi va bene. Tuttavia, una volta che inizieranno a giocare le missioni e vedranno la quantità di opzioni disponibili, penso che i giocatori si fermeranno e penseranno un po’ prima di fare qualcosa di spericolato

In realtà, queste considerazioni di Pears nascono anche dal comportamento che CD Projekt Red ha visto in alcuni tester, i quali sono entrati in “modalità GTA”, prima che si rendessero conto della mole di opzioni e di possibilità offerte dal gioco.

Abbiamo visto molte persone preferire una “modalità GTA” e poi dopo un po’ rendersi conto di quante cose regolano il mondo che stavano esplorando.

A quanto pare, quindi, una sorta di riflesso condizionato ha colpito alcune persone che hanno provato Cyberpunk 2077, le quali, alla vista di un’intera città a loro disposizione, non si sono posti molte domande e hanno deciso di giocare in modo meno accurato di quanto CD Projekt Red consigli.

Ricordiamo inoltre che lo sviluppatore ha già spiegato che non si potranno uccidere NPC fondamentali per la storia (e i bambini).

Cyberpunk 2077 verrà rilasciato il 17 novembre su PS4, Xbox One e PC.

FONTE VG247
Amnesia, Amnesia Remaster Mod 4k, Frictional Games, survival horror

Amnesia: l’orrore è ancora più bello grazie a una remastered mod in 4K

blades in the dark recensione gdr

Blades in the Dark, la recensione del GdR post industriale