Il più famoso gioco da tavolo su Game of Thrones arriva su PC

Game of Thrones, Game of Thrones the boardgame, Il trono di Spade, Il trono di spade gioco da tavolo, Fantasy Flight Games, Asmodee

Il franchise di Game of Thrones non ha mai goduto di un vero e proprio splendore nel mondo dei videogiochi, ma la sua prossima incarnazione potrebbe incuriosire i più geek e appassionati di giochi da tavolo fra fan dei romanzi e della serie: Asmodee Digital ha infatti annunciato che entro la fine dell’anno vedremo sui nostri PC una versione digitale del più celebre gioco da tavolo dedicato al mondo di George A. Martin.

Il gioco è stato inizialmente annunciato a ottobre 2019, ma solo oggi arrivano maggiori dettagli.

Il Trono di Spade: un must che approda in digitale

Il gioco da tavolo de Il Trono di Spade (com’è conosciuto da prima dell’uscita della serie HBO) è un complesso e a detta di molti appagante gioco di piazzamento e conquista che ci mette alla guida di una delle grandi casate di Westeron durante la Guerra dei Cinque Re (ovvero il confitto che segue la morte di re Robert Baratheon). La versione cartacea è famosa per la sua plancia sgargiante e particolareggiata, la componentistica raffinata e la lunghezza delle partite.

Game of Thrones, Game of Thrones the boardgame, Il trono di Spade, Il trono di spade gioco da tavolo, Fantasy Flight Games, Asmodee
La versione “tradizionale” del gioco da tavolo de Il trono di spade

C’è chi lo ritiene un must e chi invece lo definisce macchinoso e lento, ma si è meritato un posto d’onore nei cuori di molti appassionati.

Game of Thrones, Game of Thrones the boardgame, Il trono di Spade, Il trono di spade gioco da tavolo, Fantasy Flight Games, Asmodee

Stando alle ultime informazioni diffuse, il gioco arriverà nel terzo quadrimestre 2020. A far sperare nella buona riuscita della trasposizione c’è la firma dello studio Dire Wolf, già responsabile di un adattamento di successo di Raiders of the North Sea, altro gioco da tavolo di successo. Sempre a detta del publisher, il lavoro di adattamento verterà attorno alla riproposizione delle meccaniche della controparte cartacea, ovviamente aggiornate e implementate per il digitale.

Passerete ore e ore davanti allo schermo del vostro PC a guerreggiare per il dominio di Westeros o la discussa conclusione dello show HBO e le scarse notizie sulla saga letteraria hanno ormai rotto l’idillio d’amore con il mondo dei Sette Regni?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Kotaku

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Xbox Series X, Xbox Series S, Microsoft,

Xbox Series X: secondo un insider la versione digital only esiste e costa la metà [rumor]

outbuddies dx

Outbuddies DX | Recensione