Un picchiaduro con i granchioni giganti? Esiste e si chiama Fight Crab

https://store.steampowered.com/app/1213750/Fight_Crab/

Esistono giochi dal plot talmente folle da risultare perfetti, e crediamo che Fight Crab sia uno di questi: prendete il genere picchiaduro, metteteci dentro enormi crostacei al posto dei soliti campioni di arti marziali (sì, ragazzi, avete letto bene), piazzate i granchioni giganti a combattere letteralmente “sopra” metropoli devastate dalle battaglie e infine armateli di spade, asce e pistole.

Il risultato è quello folle esperimento, previsto al momento solo in Giappone (ahinoi) a partire dal 20 agosto 2020, e disponibile per Nintendo Switch e PC (qui il link alla pagina Steam del gioco).

Forza, ditelo: era il gioco che aspettavate da anni.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE Nintendolife

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Dead Space, Visceral Games, Electronic Arts

Lo sceneggiatore di Dead Space ha qualcosa in serbo per la presentazione di PS5

brevetto sony per l'interfaccia utente di PS5

Sony sta brevettando un’interfaccia utente che aiuta i giocatori bloccati in un gioco