Amazon rimuove due modalità di gioco su tre da Crucible

    crucible avrà due modalità in meno

    Crucible è il free to play third person shooter di Amazon Game Studios rilasciato da circa tre settimane senza il clamore che ci si poteva aspettare. Dopo neanche un mese dal lancio, dunque, Amazon ha deciso di rimuovere ben due modalità di gioco su tre dal prodotto finale.

    Gli sviluppatori, Relentless Studios, hanno dichiarato che Harvester Command e Alpha Hunters verranno rimosse per dare maggiore risalto a Heart of the Hives, l’unica modalità che da ora in poi verrà aggiornata.

    Le cose stanno cambiando molto rapidamente per Crucible, infatti, nonostante non sia passato molto tempo dalla sua uscita, la fanbase si sta già riducendo. La community ha sollevato delle critiche su alcune meccaniche e il team si è messo al lavoro per risolvere tutto nel minor tempo possibile, aggiungendo anche funzionalità molto richieste come la chat vocale e migliorando la resa generale delle prestazioni del gioco, ad esempio il frame rate, il feedback dei colpi e il matchmaking.

    Il gioco rimarrà in pre-season mentre la squadra affronterà questi problemi, con la prima stagione rimandata fino a quando la community e lo sviluppatore non concorderanno sul fatto che il gioco è pronto in maniera definitiva. Harvester Command e Alpha Hunters verranno pertanto ritirate e presto Crucible sarà incentrato solo sulla modalità di gioco Heart of the Hives.

    Crucible non ha iniziato col piede giusto, a partire da una campagna marketing non esattamente irreprensibile. Non avrebbe guastato, ad esempio, una maggiore “viralità” dell’annuncio del titolo, visto che si sta comunque parlando di un prodotto di Amazon, azienda non certo conosciuta per la pubblicazione di videogiochi.

    Ora invece la proposta ludica verrà ridotta perché non in linea con i gusti dei giocatori, i quali, riducendosi, hanno mostrato che solo una delle modalità disponibili fosse effettivamente gradita.

    Il team avrà molto da lavorare, il tempo per recuperare terreno c’è, ma nessuno aspetta nessuno e la concorrenza è spietata.