HOME » news

The Last of Us 2: l’IA è migliorata rispetto al primo capitolo

The Last of Us 2 (o Parte 2) è il gioco del momento. Tutti ne parlano, tutti lo attendono e non vedono l’ora che arrivi il 19 Giugno. Per ingannare l’attesa vi riportiamo cosa ha affermato il Co-director Anthony Newman ai microfoni di Ungeek a proposito della nuova intelligenza artificiale del gioco.

Un aspetto che Antony ha voluto sottolineare è il modo più intelligente in cui l’I.A. affronta gli attacchi stealth. L’intelligenza artificiale ora ha quello che viene chiamato lo “stato intermedio” che metterà costantemente in guardia i nemici quando vedranno cadere uno dei loro alleati da un attacco furtivo da lontano. Questo non dirà immediatamente ai nemici il punto in cui Ellie si trova, ma creerà un’IA più sofisticata e tesa.

“In Last of Us 2, abbiamo introdotto questo stato intermedio che contempla che se qualcuno ha visto il loro amico essere ucciso con una freccia di fronte a loro, ovviamente entreranno in stato di allerta, sanno che qualcuno lo ha fatto. Ma non dovrebbero sapere esattamente da dove proviene. C’è questo tipo di stato medio di “vaga consapevolezza”. Quindi, quando giochi, sentirai i nemici dire qualcosa del tipo “Penso che sia venuto da quella parte”, quindi sono un po’ incerti sulla tua posizione, ma indagano su dove tu possa trovarti.”

the-last-of-us-2-intelligenza-artificiale-migliorata
I nemici di The Last of Us 2 saranno più intelligenti secondo gli sviluppatori. Adatteranno nuove tattiche e comunicheranno di più. Oltre a questo ognuno di loro avrà un nome e soffrirà per la morte dei compagni. Noi non vediamo l’ora di vedere tutte queste novità in azione, siamo curiosi

Nel primo capitolo di The Last of Us se uccidevi qualcuno con un’arma silenziosa come l’arco e la freccia eri certo che nessuno avrebbe saputo dove ti trovassi, a meno che il nemico non vedesse un compagno steso a terra. A questo punto capivano subito che eri lì e si muovevano verso la tua direzione con una vaga idea di dove trovarti. In The Last of Us 2 questo meccanismo è costruito meglio, rendendo tutto più credibile.

La Maledizione del Companion Fantasma

Ad ogni modo ci chiediamo se in questo secondo capitolo verrà risolto un problema ben più grave relativo all’I.A., ovvero il “companion fantasma”. Intatti Ellie, la co-protagonista del primo titolo che seguiva sempre Joel era praticamente invisibile ai nemici umani e ai clicker.

Svoltava un angolo, ma non veniva vista da nessuno, anche se gli passava a qualche metro. Era forse l’unica caduta di stile del titolo Naughty Dog, speriamo che questa cosa si a stata risolta nel seguito. Non vediamo l’ora di scoprirlo!

the-last-of-us-2-stealth
Non solo l’intelligenza artificiale: anche le meccaniche di stealth verranno migliorate in The Last of Us Parte 2. Adesso Ellie sarà in grado di strisciare oltre che accovacciarsi. Inoltre, a differenza del primo capitolo, potremo contare sul salto. Questo lo rende “un po’ più Uncharted”?

Come detto prima l’avventura di Joel ed Ellie continuerà a partire dal prossimo 19 Giugno. The Last of Us 2 ha avuto non pochi problemi negli ultimi tempi. Prima per i rinvii, poi per i leaks ed infine è stato anche vietato in Medio Oriente. Nonostante questo siamo sicuri che presto avremo tra le mani un ottimo titolo, se non il gioco dell’anno! (certo Cyberpunk 2077 permettendo).

Intanto vi consigliamo la lettura di questo articolo con alcune interessanti novità sul titolo. Continuate a seguirci per avere nuove interessanti informazioni su The Last of Us 2!

game-gear-micro

SEGA: Arriva il Game Gear Micro

guida all'evento dei matrimoni in animal crossing new horizons

Animal Crossing: New Horizons | Guida alla Stagione dei Matrimoni