HOME » news

Valorant è stato guardato su Twitch per 300 milioni di ore… in un solo mese

Riot Games ha fatto centro con Valorant. Il suo sparatutto in prima persona multiplayer 5v5 sta diventando un fenomeno di massa in tempi record, come è avvenuto con altri prodotti affini, Fortnite primo fra tutti, ma anche lo stesso PUBG.

Valotant sta inanellando vari primati, ma quello raggiunto nel mese di aprile ha davvero del clamoroso. Il titolo Riot sta spopolando su Twitch, piattaforma perfetta per un gioco creato appositamente per diventare un fenomeno social e punto di riferimento dell’intrattenimento, e la sua popolarità nel mese di aprile ha fatto registrare numeri da capogiro.

Nel solo mese appena trascorso, Valorant è stato guardato su Twitch per 334 milioni di ore. I dati sono stati raccolti da StreamElements e dicono chiaramente che lo lo “share” dello streaming su Twitch ha avuto una crescita quasi del doppio. La situazione particolare che si è venuta a creare a causa del COVID-19 ha fatto guadagnare alla piattaforma di proprietà di Amazon un incremento del 99% delle visualizzazioni nel mese di aprile.

Anomaly è uno streamer che ha la particolarità di presentarsi durante le live con un passamontagna. Molto seguito su Twitch, è uno dei maggiori “artefici” del raggiungimento del record di Valorant. Infatti, Anomaly è al primo posto nella classifica dei giocatori che hanno streammato più ore sullo sparatutto di Riot.

Questo dato ha influito su molti titoli, ma è stato Valorant a prendersi la palma del vincitore. Twitch, in totale, ha fatto registrare 1.5 miliardi di ore di visualizzazione degli stream, di queste 334 milioni riguardano lo sparatutto di Riot. Inoltre, Valorant batte anche il precedente record di visualizzazioni in un solo giorno: con 34 milioni di view ha superato il primato che resisteva dal 2019 delle League of Legends World Championship Finals.

Non solo “effetto pandemia”, Valorant è riuscito a sfruttare a dovere un accordo nato tra Riot e Twitch. Infatti, l’unico modo per ottenere un codice per la closed beta di Valorant è guardare le live streaming di altri giocatori proprio su Twitch. Questa politica ha generato molti benefici per entrambe le aziende.

Un altro dato significativo riguarda i giocatori simultanei. Il picco raggiunto da Valorant è stato di 1.7 milioni di giocatori che hanno visto una live streaming in contemporanea.

Gli streamer che hanno contribuito maggiormente al successo di Valorant su Twitch sono stati Anomaly, Onscreen e Mito.


Leggi anche: Il sistema anti-cheat di Valorant è sicuro?

FONTE Gamesindustry
darwin project è morto

Darwin Project: il battle royale verrà “spento” entro la fine dell’anno

Paper Mario The Origami King, Super Mario, Paper Mario, Nintendo, Nintendo Switch

Nintendo annuncia Paper Mario: The Origami King