Sam Fisher entra nel mondo di Ghost Recon Wildlands

sam fisher ghost recon wildlands
Sam Fisher entra in Ghost Recon Wildlands


Sam Fisher, quando si mette in testa qualcosa, non c’è nulla che possa fermarlo. Lui sgattaiola e si insinua in ogni praticabile buio anfratto per arrivare all’obiettivo. Ora si è messo in testa di entrare a far parte del mondo di gioco di Ghost Recon: Wildlands per essere protagonista di un’ “Operazione speciale”.


Stando a un trailer pubblicato da Ubisoft l’agente speciale è riuscito nel suo intento. Sam Fisher farà parte di Ghost Recon Wildlands, ma i dettagli su come il protagonista di Splinter Cell si inserirà in un mondo di gioco diverso da quello in cui siamo abituati a vederlo non sono stati esplicitati. D’altronde stiamo parlando di un personaggio che ha sempre fatto tutto silenziosamente. Il trailer, che trovate qui in basso, rivela brevemente che il protagonista della serie stealth si sta dirigendo in Bolivia per incontrarsi con alcuni amici (The Ghosts).

Ubisoft afferma che ulteriori dettagli verranno pubblicati il ​​9 aprile per quanto riguarda l’operazione speciale a cui prenderà parte il nostro caro Sam. In precedenza, Ubisoft aveva annunciato che la prima nuova operazione per il gioco sarebbe arrivata il 10 aprile.

Un nuovo Splinter Cell nel 2018?

Questo cross-over ha messo anche una pulce nell’orecchio a molti fan e addetti ai lavori. Ci sono state, infatti, molte speculazioni riguardo a una rivelazione che dovrebbe arrivare proprio su Splinter Cell. Un nuovo episodio? Non è da escludersi. Di recente è sorto un rumor che ha fatto luce su una possibile partnership tra Microsoft e Ubisoft, che a detta di molti potrebbe portare a un duraturo connubio tra le due società.

Un listino apparso su Amazon darebbe ragione a chi crede a un nuovo Splinter Cell in uscita nel 2018 ma in esclusiva Microsoft. Sebbene Ubisoft non abbia dichiarato nulla su un ritorno di Sam, riportarlo di fronte al grande pubblico inserendolo in Ghost Recon Wildlands potrebbe essere una mossa logica e strategica per preparare il terreno a un annuncio.

Ghost Recon: Wildlands si prepara ad affrontare un secondo anno ricco di contenuti. Ubisoft ha recentemente rivelato che rilascerà aggiornamenti per il PvP e varie “operazioni speciali” che apparentemente consistono in quattro eventi come questo che ha come protagonista Sam Fisher.

Ghost Recon Wildlands è disponibile dal 7 marzo 2017 su PS4, Xbox One e PC.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

Tara

Tara, personaggio fan made di Overwatch ora ha anche delle animazioni

warhammer vermintide 2

Nuovo update di Warhammer: Vermintide 2 riduce la difficoltà