Nintendo: chiusura eShop 3DS e Wii U in 42 paesi

Nintendo, Wii U, Nintendo

Dalla pagina supporto ufficiale di Nintendo America arriva la notizia della chiusura degli eShop 3DS e Wii U in 42 paesi, fra America Latina, America Centrale e Caraibi.

Nella comunicazione Nintendo informa che dopo la chiusura i giocatori non potranno accedere agli eShop per riscattare codici, scaricare software o i loro aggiornamenti, e invita gli utenti a compiere tutte le operazioni di questo tipo prima della chiusura.

Nintendo, Nintendo 3DS

La data stabilita per la dismissione degli store è 31 luglio 2020, e la motivazione addotta sembra dipendere dalla decisione di un taglio ai costi di manutenzione degli eShop di due console purtroppo ormai “superate”.

Una misura che sembra un preludere all’uscita di scena di altre due console Nintendo ormai “storiche”, in modo analogo a quel che era accaduto con la chiusura dello shop Wii fra 2017 e 2018.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE VG247

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

jessika, film interattivo in arrivo in estate

Questa estate arriva Jessika, videogioco in stile Her Story

pokémon GO, guida su come fare chilometri senza camminare

Pokémon GO | Come fare chilometri senza uscire di casa (trucco legale)