Crysis Remastered includerà solo il primo gioco

Crysis Remastered, Crysis, Crytek

A qualche giorno dall’annuncio di Crysis Remastered, Crytek interviene per chiarire che il rifacimento next-gen del gioco includerà soltanto la sua campagna single player principale e non, come volevano alcune speculazioni, l’espansione Warhead.

Crysis Remastered, Crysis, Crytek

L’annuncio di Crysis Remastered aveva preso tutti in contropiede e suscitato sentimenti di pura euforia, tanto che un tweet del chief operative officer di Saber Interactive Tim Willits, nel quale si parlava del progetto usando il termine remasters (tweet poi cancellato), aveva indotto vari fan a sostenere che questa nuova edizione potesse includere anche l’espansione e persino Crysis 2 e 3.

Al momento non si hanno quindi informazioni circa remastered di altri episodi della serie, ma ciò non significa che in un futuro non possano essere prese in considerazione (anche sotto forma di DLC, per quel che riguarda Warhead), magari sulla base del successo di questo primo esperimento.

Cosa ne pensate? Avreste preferito un pacchetto più completo?

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE DualShockers

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

Moving out: recensione | I traslochi ai tempi del Coronavirus

Hellblade: Senua's Saga, Hellblade, Senua, Xbox Series X, Xbox, Microsoft, Phil Spencer

Xbox Series X: in arrivo uno show online dedicato ai giochi?