HOME » news

Crysis Remastered è ufficiale: rilasciati il trailer e la finestra di lancio

UPDATE 17/04/2020

I tweet pubblicati sull’account di Crysis non davano adito a dubbi, si aspettava solo la conferma ufficiale del ritorno dello sparatutto. Questa è arrivata oggi con un teaser trailer in cui viene anche annunciata la finestra di lancio.

Il “nuovo” Crysis sarà una remaster del primo capitolo uscito nel 2007 su PC. Il videogioco sarà disponibile questa estate su PC, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Crysis Remastered sarà sviluppato dal team originale con la collaborazione di Saber Interactive, il team di World War Z.

Il titolo avrà un nuovissimo pacchetto di texture, l’anti-aliasing temporale, ma è nel sistema di illuminazione che il lavoro di rimasterizzazione svolto brillerà in modo tangibile rendendo il nuovo aspetto grafico di Crysis sconvolgente. Difatti, sarà supportato il ray tracing.

In Crysis Remastered non sarà presente il multiplayer, si renderà così disponibile solo la campagna in singolo come è avvenuto con Call of Duty: Modern Warfare 2 | Campaign Remastered.


UPDATE 15/04/2020

Un paio di giorni fa – news in basso – l’account principale di Crytek ha pubblicato un tweet, dopo tre anni di silenzi, in cui fa capire abbastanza chiaramente che la serie Crysis tornerà nel prossimo futuro.

Quel tweet forse non è stato considerato un indizio abbastanza forte dagli stessi sviluppatori storici della saga, pertanto oggi ne è stato pubblicato un altro che mette decisamente a tacere gli scettici.

La frase riportata è quella che viene pronunciata all’inizio del primo Crysis. Insomma, se non è opera di hacker buontemponi, possiamo dare per certo il ritorno dello sparatutto che ha fatto tremare milioni di PC.

Non sappiamo ancora se sarà un remake, un reboot o un nuovo capitolo.


NEWS 13/04/2020

Twitter è il posto preferito di sviluppatori e insider per lanciare indizi o confermare quegli stessi rumor che si susseguono tutti i giorni senza sosta. Se poi un cinguettio scalfisce il silenzio riportando in vita un account che era rimasto muto per molto tempo, allora è abbastanza chiaro che qualcosa di importante sta per accadere

È il caso dell’account Twitter ufficiale di Crysis, la serie di sparatutto il cui primo capitolo fu rilasciato nel 2007 su PC. Erano tre anni che su quell’account non veniva postato alcunché, adesso ritorna agli onori della cronaca con due semplici parole, Receiving Data.

Lo sparatutto di Crytek sta per tornare? Ci sembra abbastanza chiaro anche se non abbiamo altre informazioni a riguardo. EA potrebbe avere il desiderio di riportare in auge una serie che ha fatto tantissimo parlare di sé, le strade sono principalmente due: un remake/reboot o un nuovo capitolo, dunque un possibile Crysis 4.

Un remake pensiamo possa avere maggiore senso se rilasciato sulle console dell’attuale generazione, mentre un nuovo capitolo potrebbe dare lustro alla generazione futura su PS5 e Xbox Series X (oltre ovviamente al PC).

Ricordiamo che all’epoca Crysis lasciò a bocca aperta i giocatori e gli addetti ai lavori per la sua grafica incredibile che metteva a dura prova anche i PC più potenti. Immaginate un nuovo Crysis sui futuri hardware con ray tracing opportunamente attivato.

Voi in cosa sperate, un remake o un nuovo capitolo?

il logo di steam & chips

Steam & Chips di Marco Valtriani e Francesco Giovo: Come ti salvo la Pasquetta

team fortress 2 soldier

Team Fortress 2: morto il doppiatore del soldato