The Last of Us 2 rimandato causa Coronavirus

The Last of Us Part II, Ellie

E’ successo, come potevamo immaginare dall’inizio della crisi del Covid-19: The Last of Us Part II è stato di nuovo rimandato da Naughty Dog e Sony. La causa sarebbe il fatto che le condizioni di lavoro in smart working non permetterebbero al team di lavorare su alcuni ultimi bug nel miglior modo auspicabile. Qui il tweet ufficiale, con una grafica riassuntiva dei motivi della decisione:

Dato il motivo “contingente” della decisione, da una parte, Naughty Dog ha tenuto ad assicurare che The Last of Us Part II è allo stato attuale completato al 100% e pronto per la commercializzazione; d’altro canto, lo stesso team lascia intendere che sarà possibile fissare una nuova data di uscita solo con un miglioramento della situazione globale.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Fabio Antinucci

30 anni (anagraficamente, in realtà molti di più) ha alle spalle esperienze come copywriter, redattore multimediale e critico cinematografico, letterario e fumettistico, laureato con una tesi triennale su Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan e una magistrale su From Hell di Alan Moore.
Appassionato di letteratura horror e fantastica, divoratore di film di genere di pessima lega (ma ha nel cuore pezzi da novanta come Kubrick, Mann e Kurosawa), passa le sue giornate fra romanzi di Stephen King, graphic novel d’autore e fascicoletti di Batman.
Scrive (male) da una vita, e ha pubblicato un romanzo breve (Cacciatori di morte) e due librigame (quelli della saga di Child Wood).
Crede che il gioco sia una forma di creazione e libertà, capace di farti staccare la spina e al contempo di far riflettere, ragionare, commuoverti e socializzare. Per questo gioca di ruolo da dieci anni (in particolare a Sine Requie, D&D, Vampiri la Masquerade e Brass Age) per questo adora perdersi di fronte alla sua Play.
È innamorato del videogioco grazie a Hideo Kojima e al primo Metal Gear Solid, al quale ha giurato amore eterno, ma col tempo ha imparato ad amare gli open-world, gli action-adventure, gli rpg all’occidentale, i punta e clicca, a una condizione: che raccontino una bella storia.

fortnite sfide avventure di skye

Fortnite – Ecco le sfide “avventure di Skye”

Resident Evil 3 Charlie Bambola guida

Resident Evil 3: dove si trovano le bambole di Charlie