Questo mese arriva su PC l’evento crossover tra MHW Iceborne e Resident Evil 2

crossover tra monster hunter world iceborne e resident evil 2

I possessori di una console dovranno ancora aspettare, mentre i fan di Monster Hunter World che giocano su PC possono già godersi, da circa un mese, Iceborne, l’espansione del gioco Capcom che ci fa vestire i panni di un cacciatore di mostri mastodontici. Il team di sviluppo giapponese non smette di regalare sorprese e sappiamo come i crossover non gli siano mai dispiaciuti. Questo mese, ne arriverà uno davvero interessante: MHW: Iceborne porterà un po’ di Raccoon City nel suo universo.

Il crossover tra Monster Hunter World e Resident Evil 2 ci farà incontrare una vecchia conoscenza, Mr X, il temibile tyrant, in versione remake, che ci perseguita nel secondo capitolo della serie zombie. Eppure, lo vedremo con occhi diversi, perché non sarà ostile, anzi, ci accompagnerà nelle nostre scorribande e ci darà una grossa mano. D’altronde, un omone come Mr. X è meglio averlo come amico piuttosto che come antagonista.

Oltre alla presenza di Mr. X, l’evento crossover ci permetterà di indossare dei set di armature di Leon e Claire e di affrontare una missione a tema zombi. Tra l’altro, sarà possibile anche fabbricare equipaggiamento relativo a Resident Evil 2. Le novità non finiscono qui, perché Capcom ha deciso anche di aggiungere un nuovo mostro, il Rajang, una creatura enorme con l’aspetto di un gorilla con grandi corna. Stando alle parole di Capcom, il Rajang vi darà filo da torcere come mai prima d’ora perché rappresenta “l’apice della forza fisica e dell’aggressività spietata”.

Per iniziare a dare la caccia al Rajang non dovrete aspettare molto, l’aggiornamento sarà disponibile da domani 6 febbraio. L’evento crossover invece inizierà sempre a febbraio, ma un giorno preciso non è stato ancora ufficializzato.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!
FONTE pcgamer

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

ps5 xbox series x

Il prezzo di PS5? Dipende da quanto costerà Xbox Series X

Persona 5 Scramble: più di un semplice “musou”[Trailer e Demo in arrivo]