Arriva la Beta di Disintegration, lo sparatutto del co-creatore di Halo

Private Division ha annunciato l’arrivo nel mese di gennaio della Beta tecnica esclusiva di Disintegration, il nuovo sparatutto in prima persona sviluppato dallo studio V1 Interactive e dal co-creatore di Halo Marcus Lehto. La Beta sarà disponibile su PS4, Xbox One e PC martedì 28 gennaio 2020 dalle 17.00 alle 9.00 del giorno dopo e mercoledì 29 gennaio 2020 dalle 17.00 alle 9.00 del giorno successivo.

Per la Beta pubblica, invece, non bisognerà aspettare molto, sarà disponibile infatti in data 31 gennaio e 1 febbraio, sempre su PS4, Xbox One e PC. Durante le fasi beta i giocatori potranno avere prova di due frenetiche modalità multigiocatore che saranno disponibili al lancio del gioco completo insieme a una terza modalità tutta da scoprire.

La prima modalità si chiama Retrieval, in essa due squadre competono in due round. In questi match, una squadra ha l’obiettivo di portare a destinazione un oggetto che potrà essere trasportato solo delle truppe di terra, mentre l’altra squadra si schiererà in difesa. Nella seconda modalità, Control, le due squadre si contendono la conquista di vari punti sensibili presenti sulla mappa. I giocatori dovranno assicurarsi che le loro truppe a terra restino in vita, ma dovranno farlo all’interno della zona di controllo, altrimenti non potranno accumulare punti e ottenere la vittoria.

Nella beta saranno resi disponibili sette degli equipaggi inclusi nella versione finale del gioco, come i Tech Noir (che infliggono danni maggiorati) e i Warhedz (uno degli equipaggi più divertenti con cui giocare e più distruttivi, avendo la facoltà di lanciare ordigni nucleari).

Si tratta, come detto, di una Beta tecnica, cioè atta ad assicurare la stabilità della rete e a raccogliere il feedback degli utenti prima del lancio del gioco. La versione completa di Disintegration verrà rilasciata nel 2020, ma una data precisa non è stata ancora ufficializzata.

Qui di seguito potete vedere una piccola gallery di screen del gioco.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

dmc 3 per switch avrà il cambio dinamico dello stile

Devil May Cry 3 per Nintendo Switch avrà il Cambio Stile dinamico

byleth super smash bros ultimate

Super Smash Bros Ultimate: in arrivo Byleth da Fire Emblem: Three Houses