Bookbound Brigade, il metroidvania “letterario” italiano arriva questo mese

bookbound brigade è un metroidvania letterario

Bookbound Brigade è un gioco platform a scorrimento orizzontale che ha per protagonisti personaggi tratti dalla storia e dalla letteratura. Il videogioco arriverà il 30 gennaio 2020 su Nintendo Switch, PS4 e PC tramite Steam. Lo sviluppo è di uno studio italiano, Digital Tales, mentre la pubblicazione è affidata a Infogrames.

Il genere dei metroidvania sta assumendo un ruolo di spicco nel panorama dell’industria videoludica, ma un titolo come Bookbound Brigade lo avete visto raramente. Infatti, la nostra avventura ci vedrà impegnati a ritrovare il Tomo dei Tomi vestendo i panni di personaggi storici e della letteratura. È possibile assumere il comando di una schiera di iconici personaggi storici e letterari del calibro di Re Artù, Dorothy Gale de Il Mago di Oz, Dracula, la regina Vittoria e altri ancora. Ognuno di essi, ha abilità speciali che andranno sfruttate per eliminare i nemici e superare ostacoli.

Il plot ci mette di fronte a una possibile catastrofe: a causa della sparizione del Tomo dei Tomi, custodito nel Mondo Letterario, libro che racchiude tutte le parole mai scritte, i personaggi della storia e della letteratura rischiano di sparire per sempre.

Il giocatore è chiamato ad esplorare cinque vasti mondi tematici disegnati a mano e ispirati alle classiche ambientazioni di famosissime opere letterarie. Sarà possibile interagire con più di 50 personaggi non giocanti tratti da cronache storiche e grandi classici, intraprendere missioni secondarie per ottenere potenziamenti e accumulare l’esperienza.

Sue Yim, Responsabile del Marketing Estero, ha dichiarato che si tratta di una rivisitazione del genere metroidvania che permetterà agli appassionati di storia e di letteratura di vivere in modo originale ciò che abbiamo letto sui libri.

Vi ricordiamo che il gioco sarà disponibile per il download dal 30 gennaio su Nintendo Switch, PS4 e PC al costo di €19,99. Ovviamente, tra le lingue disponibili ci sarà anche l’italiano.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

fortnite capitolo 2

Fortnite Capitolo 2: guida alle sfide Rimedio Vs Tossina

pokémon sword and shield cover image expansion packs

Pokémon Spade & Scudo: le novità annunciate al Pokémon Direct