Tutte le novità dello State Of Play di Dicembre 2019

playstation state of play dicembre 2019


Vediamo insieme tutte le novità che sono comparse durante il Playstation State Of Play 2019, l’evento in streaming che Sony ha tenuto per fare tutti gli ultimi annunci dell’anno.

Durante questo evento, nello specifico, abbiamo visto un sacco di titoli interessanti come il remake di Resident Evil 3, il primo gameplay di Babylon’s Fall ed un teaser trailer per Ghost Of Tsushima, il nuovo titolo di Sucker Punch.

Vediamo insieme più nello specifico cosa è accaduto durante questo evento.

Untitled Goose Game

untitled goose game gameplay

Lo streaming si è aperto con un annuncio non particolarmente interessante ma senza dubbio simpatico. Dopo aver lanciato un indizio riguardante la bomba dell’annuncio, con un suono proveniente dalla saga di Resident Evil, un fiume di panini e altre sporcizie varie ha mostrato l’oca più famosa del mondo dei videogiochi intenta a fare ciò che gli riesce meglio: disturbare il prossimo.

Untitled Goose Games arriverà su Playstation 4 il 17 Dicembre 2019 in una versione presupponiamo identica a tutte quelle che abbiamo già visto su Pc e altre console prima di tale data.

SpellBreak

spellbreak logo

Un altro porting è quello di Spellbreak, battle royale in terza persona con un gameplay ibrido tra Fortnite e Magicka. Il titolo, in arrivo su Playstation 4 in una data ancora imprecisata, permetterà al giocatore di mischiare in divenire gli elementi naturali per ottenere abilità sempre diverse utili.

spellbreak gameplay

Il gameplay di spellbreak sembra essere piuttosto interessante, con grandi elementi platforming dovuti alle possibilità dovute dal fuoco e dal ghiaccio che permettono di sfrecciare in volo o di muoversi rapidamente lungo la mappa di gioco.

Dreams

dreams logo

Il Playstation State Of Play è stato il luogo perfetto per Sony per confermare l’uscita di Dreams, il prodotto di Media Molecule di cui vi abbiamo parlato qui e che si prospetta essere un assoluto capolavoro di creatività e possibilità.

dreams platform gameplay

Il titolo è stato presentato attraverso spezzoni di gameplay presi da tantissimi prodotti creati con dreams, videogiochi platform, action games, adventure games e pure un dolcissimo clone di Wipeout.

Non sapete che regalare alla vostra dolce metà per San Valentino?
Eccovi accontentati!

Superliminal

superliminal cover

Superliminal è un videogioco indipendente in prima persona già uscito su computer che promette numerose vertigini a chi lo gioca. Il titolo è un puzzle game psicopatico che gioca continuamente sulla prospettiva e dona al giocatore di ingrandire e rimpicciolire gli oggetti a suo piacimento giocando sul come si visualizza l’oggetto. Il titolo, dotato di una grafica molto pulita e di uno stile narrato simile a quello di The Stanley Parable, arriverà sulla console nel corso dei prossimi mesi.

Paper Beast

paper beasts logo

Paper Beast è il nuovo progetto di Eric Chahì ed il un videogioco in prima persona per il Playstation VR in cui ci ritroveremo a controllare indirettamente un numero di simil canidi fatti di carta, alle prese con un mondo ostile e con la propria sopravvivenza all’interno di quest’ultimo. Il titolo sembra possedere una bella atmosfera, quasi debitrice del seminale Another World del sopracitato autore, ed ha un gameplay che ricorda alla lontana i puzzle game comportamentali di Lemmings.

paper beasts gameplay

Il titolo è previsto per il primo trimestre del 2020.

Kingdom Hearts 3: ReMind

Qualche giorno fa sull’internet è comparso, leakkato, il trailer del DLC di Kingdom Hearts 3 chiamato ReMind. Lo State Of Play è stata l’occasione perfetta per la compagnia per mostrarlo ufficialmente, dando modo ai fan di continuare a speculare sul viaggio del prode Sora e dei suoi amici. Il Trailer mostra numerosi combattimenti tra i vari personaggi della serie, in una specie di enorme boss rush infuocata che passa da eroe ad eroe.

L’uscità del contenuto aggiuntivo è prevista per il 23 Gennaio 2020 e sarà disponibile in due differenti versioni:

kingdom hearts 3

Predator Hunting Grounds

predator hunting grounds gameplay

L’evento in streaming di Sony è stato anche il giusto palcoscenico per permettere l’annuncio della data di rilascio di Predator Hunting Grounds, titolo multiplayer asimmetrico basato sul personaggio di Predator. Il titolo, di cui è stato mostrato il gameplay, è uno sparatutto multigiocatore asimmetrico quattro contro uno a mò di Evolve la cui uscita è prevista per Aprile 2020.

Babylon’s Fall

babylon's fall gameplayLa sorpresa di questo evento è stata senza dubbio quella relativa a Babylon’s Fall, nuovo titolo di Platinum Games (NieR AutomatA, Bayonetta, Astral Chain) ambientato in una specie di medioevo fantasy tutto colori caldi e desolazione.

Il gameplay mostrato del titolo mostra i tipici muscoli dei videogiochi Platinum Games con azione estremamente ben realizzata, combo aeree, armi e nemici enormi da abbattere a suon di colpi sempre più forti.

La compagnia ha annunciato che rivelerà nuove informazioni sul titolo durante l’estate del 2020 (E3 2020? TGS 2020?)?
Noi speriamo in un uscita entro la fine dell’anno prossimo.

Resident Evil 3 Remake

resident evil 3 remake logo

I leak avevano lasciato intuire qualcosa e lo State Of Play ha semplicemente confermato le teorie ed i timori dei giocatori. Dopo aver consegnato nel 2019 ai giocatori lo splendido Remake di Resident Evil 3, Capcom ha deciso di tirare fuori a poco più di un anno di distanza un remake del suo seguito, più sperimentale dal punto di vista prettamente ludico.

resident evil 3 remake jill valentine

Resident Evil 3 Remake sembra avere sezioni di fuga dal nemesis in prima persona ed una coppia Jill/Carlos più in forma che mai. Il titolo arriverà sulla nostra console di fiducia durante il 3 Aprile 2020 ed avrà, al suo interno, anche Resident Evil Resistance, il titolo multiplayer di cui vi avevamo parlato tempo fa su queste pagine.

Per scoprire altre informazioni su tale titolo andare a dare un’occhiata all’articolo del nostro Fabio!

Ghost Of Tsushima

ghost of tsushima

Dulcis in fundo, Sony ha deciso di togliere la polvere da Ghost Of Tsushima per rivelare al mondo un teaser trailer di venti secondi che ha lasciato giusto l’acquolina in bocca ai giocatori. Si riconferma ancora una volta un giappone feudale molto bello da vedere, si riconfermano i samurai, i ronin e più in generale quel sentore tipico del medioevo giapponese.

https://www.facebook.com/player.it.official/videos/591054838390492

Per la prima volta è stato mostrato quello che plausibilmente è il protagonista della vicenda, una specie di Ninja/Samurai dotato di katana con una maschera in volto. Il titolo sarà coperto in modo più approfondito dalla stampa durante i The Game Awards 2019 che avverranno il 12 Dicembre 2019.

ghost of tsushima trailer

 

 

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Graziano Salini

Essere umano dotato di infinito nozionismo su cose di dubbia utilità, interagisce con il mondo dei videogiochi da quando ritiene di avere coscienza di sé. I punti forti del suo curriculum sono le oltre seimila ore passate sui moba, gli infiniti titoli conosciuti (e giocati) esplorando i meandri più reconditi della rete e l'indubbia capacità nel "flammare" con gentilezza il giocatore che ha davanti nella sua lingua natia.

Dopo aver preso coscienza dell'esorbitante numero di ore passate su giochi in grado di danneggiare gli organi interni, il tizio raffigurato in foto ha deciso di comprarsi un computer normale e di tenersi aggiornato con le console dando frutto a lunghe sessioni di blasfemie e coccole davanti all'action adventure o al gioco di ruolo di turno, impazzendo davanti a enigmi dalle soluzioni lapalissiane o superando con scioltezza nemici dalla difficoltà aberrante.

Nemico pubblico della punteggiatura e del bel scrivere, può vantare un lessico forbito da completo autistico derivato dai quintali di fumetti Disney letti in tenera età. Al momento sta aspirando alla santità aiutando tutto e tutti in missioni dalla dubbia utilità; aggiorna costantemente i suoi amici facebook sulla musica che ascolta (bella sopra ogni buon senso) e sui giochi che conclude, giusto per dare un senso ad account vecchi lustri.

come ottenere tutti i trofei di Star Wars Jedi: Fallen Order

Star Wars Jedi: Fallen Order | Guida ai Trofei e Obiettivi

AlakazooEvidence

Recensione | Alakazoo!