PES 2018: Del Piero e Nedved sono le nuove leggende

del piero nedved pes 2018
Del Piero e Nedved entrano a far parte delle leggende di PES 2018


Due ex campioni della Juventus entrano a far parte delle leggende di PES 2018. Konami ha annunciato con un trailer l’ingresso tra le leggende del titolo calcistico di Alessandro Del Piero e Pavel Nedved. I due calciatori saranno disponibili in PES Club Manager e PES Mobile 2018 e arriveranno nel myClub di PES 2018 il 22 di marzo.


Alessandro Del Piero è l’uomo simbolo della Juventus, ha militato nella squadra torinese dal 1993 al 2012 e detiene i principali record con i colori bianconeri. Il calciatore italiano, infatti, ha segnato in tutte le competizioni a cui ha partecipato, ha il record di gol segnati in casacca bianconera (290) e quello relativo alle presenze (705).

Una vera e propria leggenda, non solo della Juventus, ma del calcio internazionale in toto. Alessandro Del Piero ha un palmares di altissimo livello: sei campionati di Serie A (+1 revocato), una Coppa Italia e quattro Supercoppe Italiane. In ambito internazionale, invece, ha conquistato una Champions League nel 1996, nella storica finale di Roma che la Juventus vinse ai rigori contro l’Ajax. In quella competizione nacque il mito del “tiro alla Del Piero”. A questa si aggiungono una Coppa Intercontinentale e una Supercoppa europea. Con la Nazionale di calcio ha vinto il Mondiale in Germania del 2006, mettendo a segno un gol nella semifinale contro i tedeschi.

L’attaccante veneto ha anche il primato di punizioni segnate da un calciatore italiano (52).

Pavel Nedved, invece, non ha passato tutta la sua carriera con la maglia bianconera ma ne è diventato lo stesso una leggenda. Il centrocampista ceco ha militato in squadre del suo paese (Dukla e Sparta Praga) e nella Lazio con cui ha vinto uno Scudetto, una Coppa delle Coppe e una Supercoppa Europea. Arriva nella Juve nel 2001 e ci resta fino al 2009, periodo in cui mette in mostra le sue qualità principali: foga agonistica e un tiro fulminante.

Sono queste due leggende, dunque, ad entrare in PES 2018, e siamo sicuri che contribuiranno a moltissime vittorie dei giocatori virtuali che li schiereranno nella loro formazione.

Vi ricordiamo che PES 2018 è disponibile su PS4, Xbox One e PC.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Michele Longobardi

Laureato in Lettere moderne, scopro la passione per il giornalismo quasi per caso. I videogiochi sono il mio più grande amore e così decido di coniugare le due cose. Il giornalismo videoludico diventa la mia forma finale.

Per me i videogiochi sono una forma d'arte e guai a dirmi il contrario.

Appassionato di tutto ciò da cui sgorga sangue: cinema horror (registi preferiti Argento e Romero), letteratura gialla e dell'orrore (autori preferiti Christie, Poe e Lovecraft) e ovviamente i videogiochi del genere (Silent Hill e Resident Evil sopra ogni cosa).

Il mio videogioco preferito di sempre è Fahrenheit che ho finito un numero non precisato di volte, da lì scaturisce la mia ammirazione per tutti i lavori di David Cage.

La mia "carriera" videoludica è segnata da un marchio da cui non sono mai riuscito a staccarmi: PlayStation! In circa 20 anni di gaming, ho completato più di 600 titoli.

bethesda nuovo videogame

Bethesda ha due nuovi videogame in sviluppo

Guida Monster Hunter World: come cambiare l’aspetto del personaggio