Kingdom Come Deliverance patch 1.3: risolti più di 300 bug

kingdom come deliverance patch 1.3

Warhorse Studios ha dato ascolto alle richieste dei tantissimi fan del suo gioco, ed ha rilasciato la patch 1.3 di Kingdom Come Deliverance. L’aggiornamento era già disponibile per la versione PC del titolo, ed il suo arrivo su Playstation 4 ed Xbox One ha subito dei piccoli ritardi dovuti al processo di approvazione e certificazione di Sony e Microsoft, che di solito richiede dei tempi un po’ più dilatati. La patch in questione è la risposta dello sviluppatore per i problemi che hanno afflitto il suo videogame sin dalla sua stessa release, avvenuta lo scorso 13 Febbraio. Stando alle dichiarazioni rilasciate dallo studio ceco, sarebbe stati apportati dei fix a circa 300 bug.

Kingdom Come Deliverance patch 1.3: tutti i fix apportati

[amazon_link asins=’B06XGMV4G8,B0777VVM1B,B072J8PY28′ template=’Carosello_prodotti’ store=’frezzanet04-21′ marketplace=’IT’ link_id=’2a21f2cd-29fe-11e8-8629-4318e2c7944d’]

Nonostante Kingdom Come Deliverance sia stato lodato per il suo gameplay realistico e per la sua componente artistica a dir poco ispirata, in tantissimi hanno riscontrato problemi di vario genere nel corso della loro avventura. Dai problemi di stuttering ai cali di framerate, passando per l’impossibilità di sbloccare o accedere a determinate missioni, arrivando addirittura, in certi casi, a corrompere i file di salvataggio, obbligando il malcapitato giocatore, praticamente, a dover ricominciare il gioco dall’inizio. Come è lecito supporre, i tanti bug riscontrati hanno suscitato una notevole mole di lamentele, tanto da spingere Warhorse Studios a correre ai ripari.

Ebbene, la patch 1.3 rappresenta proprio la risposta che tutti i fan attendevano con ansia. Tra i miglioramenti apportati all’esperienza di gioco c’è il fix di quasi 300 bug legati alla progressione delle varie quest. Il livello dei dettagli è aumentato, il framerate è diventato molto più stabile, anche nelle fasi più concitate e con più avversari su schermo, lo stesso streaming delle texture è stato notevolmente migliorato. I problemi di stuttering sono stati ridotti, e sono state aggiunte delle nuove funzioni, come ad esempio “Salva ed Esci“, non presenti in precedenza. Sono state inoltre migliorate i meccanismi di scassinamento e di borseggio, vere e proprie croci di tantissimi fan. Infine, sono “tornate alla normalità” delle armi involontariamente potenziate. Gli stessi sviluppatori comunicano che non sarà più possibile uccidere dei nemici di alto rango con un singolo colpo di spada, a meno che non siano privi dell’elmo.

Kingdom Come Deliverance: uno sguardo alla patch 1.4

Nonostante il recente rilascio dell’aggiornamento, Warhorse Studios promette di non far mancare il suo supporto a Kingdom Come Deliverance. Stando alle dichiarazioni di Daniel Vávra, il team sarebbe già a lavoro su una patch 1.4. Lo scopo di questo nuovo update sarebbe quello di migliorare le prestazioni del gioco su PC.

Alcuni fan hanno domandato se tale patch avrà degli effetti positivi anche sulla versione console del gioco. Il designer si è detto possibilista, rimarcando però il fatto che i miglioramenti di maggior rilievo si vedranno su PC. Lo sviluppatore avrebbe infatti commesso alcuni errori nei settaggi grafici più avanzati; la patch 1.4 servirà proprio per porvi rimedio. Sarà inoltre implementato un supporto per le CPU multicore, già in parte effettuato dalla hotfix 1.3.1 recentemente rilasciata.

Non ci resta, quindi, che attendere il momento in cui questi aggiornamenti saranno finalmente disponibili su tutte le piattaforme.

Restate sintonizzati per ulteriori news in merito. Se desiderate approfondire Kingdom Come Deliverance, cliccate la nostra recensione del gioco. Se invece desiderate prendere visione di tutti i fix apportati dalla patch 1.3, potete consultare la patchnote a questo indirizzo.

Ti è piaciuto l'articolo o hai perplessità?
Entra nel nostro gruppo Facebook o sul gruppo Telegram!

Articolo a cura di Claudio Albero

Nasce a Torre del Greco, una piccola metropoli alle falde del Vesuvio, nei favolosi anni ’80, che già però non avevano più niente di favoloso. Provano ad educarlo con Beatles e musica classica sin dalla più tenera età, ma lui, di tutta risposta, si appassiona all’ heavy metal ed ai videogame , spendendo un piccolo patrimonio in sala giochi, quando queste due parole erano ancora slegate dalle slot machine.

Dopo aver mosso i primi passi su Sega Master System II con Alex Kidd, il Super Mario con le orecchie a sventola, si innamora dei platform, degli action/adventure e degli RPG, con particolare attenzione alla saga di Final Fantasy.

Inguaribile sognatore con le radici saldamente ancorate nel passato, scopre la sua passione per la scrittura quasi per caso, in uno dei tanti pomeriggi passati tra i corridoi della Facoltà di Giurisprudenza di Napoli, dove si laureerà giusto qualche anno dopo, con una tesi in Diritto d’Autore basata sull’opera multimediale.

Dopo aver scritto di attualità e musica su Lacooltura.it , Road TV Italia e Federico TV , approda sui lidi di Player.it , in cui comincia sin da subito ad apprendere e fare domande, guadagnandosi rapidamente il titolo di “ redattore rompiscatole del mese ”. Nonostante sia legatissimo alla grande famiglia di Player, non sono rare alcune sue incursioni su portali come Gameplay Café e Spazio Rock .

Musica, videogame, concerti, boardgame, modellismo, fumetti, cinema e serie tv: tanti hobby diversi tra loro, ma collegati da un fil rouge che li unisce tutti: il divertimento . È proprio questo che cerca in un videogame, è proprio questo sentimento che muove le sue dita, ed è sempre il divertimento la sensazione che cerca di infondere nei suoi articoli.

Al di fuori del mondo del gaming, indossa giacca e cravatta per mimetizzarsi nel mondo degli avvocati, esercitando la professione forense, con lo scopo di conoscere a fondo le “ regole del gioco ”, nonché di minacciare di far causa a chiunque al minimo pretesto.

Arriva la nuova espansione di The Elder Scrolls: Legends, Houses of Morrowind

In arrivo Houses of Morrowind, la nuova espansione per The Elder Scrolls: Legends

yakuza kiwami 2 occidente

Yakuza Kiwami 2 arriverà in Occidente il prossimo Agosto